Come eliminare le occhiaie con i rimedi naturali

di Pina Commenta

Le occhiaie sono un problema ricorrente ed un inestetismo che tormenta molte donne ma anche molti uomini. Le cause principali di questi odiosi segni scuri sotto gli occhi sono sicuramente legate al mancato riposo e dunque anche all’insonnia. Non mancano problemi come l’anemia, e dunque la carenza di ferro, la ritenzione idrica e la disidratazione, allergie e naturalmente fattori genetici.

È possibile tuttavia porre rimedio alle occhiaie con semplici rimedi naturali, senza il bisogno di ricorrere a costosi e aggressivi trattamenti viso. Vediamo quindi dove ci porta la cosmesi naturale per risolvere il problema delle occhiaie:

Cetriolo

Sono ormai note le proprietà benefiche del cetriolo sulla nostra pelle. Vi basta quindi poggiare delle fettine di cetriolo direttamente sugli occhi per poter constatare la loro azione. Si lascia agire per almeno 15 minuti e la pelle del contorno occhi vi apparirà subito più luminosa. Il cetriolo ha infatti una potente azione decongestionante, schiarente, lenitiva, idratante.

Tè verde

Ottimo anche da bere, per le sue proprietà antiossidanti, il tè verde può essere utilizzato nella cosmesi naturale proprio per ridurre le occhiaie e risvegliare lo sguardo. Basta tenere in posa delle bustine di tè sulla zona da trattare per almeno un quarto d’ora. Questo vi aiuterà a ridurre il gonfiore e a rendere eno evidenti le occhiaie, favorendo un colori più roseo.

Succo di pomodoro

Anche il succo di pomodoro può migliorare il colorito al di sotto degli occhi e attenuare il gonfiore. In questo caso si può applicare intingendovi una garzina.

Patate

Allo stesso modo con cui si usano le fettine di cetriolo possiamo usare quelle di patata. Anche queste vanno tenute in posa per almeno 15 minuti. La sua azione è lenitiva e illuminante.

Photo Credits |Piotr Marcinski / Shutterstock

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>