I rimedi della nonna contro la stanchezza

di Pina Commenta

Con l’arrivo dell’autunno capita di sentirsi un po’ più stanchi, mancano le energie e il nostro corpo ha bisogno di ricaricarsi.

Come al solito la natura e la tradizione ci vengono incontro, e vogliamo quindi suggerirvi tutti i consigli e i rimedi della nonna per combattere la stanchezza fisica.

Bere e dormire

Sembrano consigli banali ed invece sono il mix vincente per avere le pile sempre cariche. Idratarsi costantemente è l’ideale per non perdere le energie, perché l’acqua come il cibo è fonte di energia e aiuta l’organismo a non abbassare mai la guardia. Fondamentale è anche il riposo, dormire di notte, non andare a letto troppo tardi, è importantissimo per svegliarsi con la giusta carica.

Mangiare yogurt

Importanti contro la stanchezza sono i probiotici contenuti nello yogurt, questi aiutano a non consumare troppo energie e fornire il buonumore giusto. La nonna consiglia uno yogurt a colazione o a merenda, meglio con basso contenuto di zuccheri.

Mangiare frutta secca e cibi ricchi di magnesio

Sì al magnesio, fonte di energia. Quindi sì alla frutta secca, al riso integrale, le lenticchie, le banane, le pesche e i peperoni.

Colazione con lo zenzero

Per una colazione a tutto sprint, se pensate che il caffè non vi dia la giusta carica, la nonna consiglia lo zenzero. Vi basterà tagliare delle fette di zenzero fresco da far bollire in acqua. A questa si può aggiungere un po’ di miele e un po’ di limone. Una tisana a tutto sprint.

 

Trovi tanti altri rimedi della nonna qui.

Photo Credits |racorn / Shutterstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>