Come attenuare le cicatrici da acne con i rimedi della nonna

di Pina Commenta

L’acne rappresenta un problema per molti, e non solo per i giovanissimi. Purtroppo, anche quando c’è la guarigione di un brufolo rimangono spesso le cicatrici che lasciano quei fastidiosi segni sulla pelle. Una regola fondamentale per prevenire le cicatrici è resistere e non schiacciare i brufoli.

Detto ciò, prima di rivolgersi a metodi costosi o invasivi, a trattamenti laser, a filler, a peeling chimici e a cose del genere, provate quantomeno ad attenuare in maniera efficace il problema con i rimedi della nonna.

Succo di limone

Un passpartout per moltissimi problemi, il succo di limone può essere efficace anche in questo caso. Basta applicare del succo di limone diluito in un bicchiere d’acqua sulle zone colpite e lasciar agire circa 5 minuti. Questa operazione fatta giornalmente vi aiuterà a minimizzare il problema.

Bicarbonato di sodio

Stessa cosa può essere fatta con il bicarbonato di sodio. Vi basterà aggiungere alla polvere di bicarbonato dell’acqua quanto basta per creare una cremina e applicarla come una maschera. Vedrete il problema attenuarsi giorno dopo giorno.

Miele

Il miele è ottimo non solo per le cicatrici m anche per la cura dell’acne stesso. È un rimedio dolce che non aggredisce ulteriormente la pelle ma con le sue proprietà lenitive e antibatteriche, combatte l’acne i rossori e le irritazioni. Basta applicarlo sulle zone colpite e lasciarlo agire per almeno 15 minuti.

Olio di rosa canina

Tra gli oli vegetali assolutamente il più indicato è quello di rosa canina. Ha notevoli proprietà antiossidanti, in più è ricco di vitamine che assicurano una pelle giovane e liscia. Questo olio è indicato proprio per la riparazione delle cicatrici in generale. Basta massaggiarne qualche goccia sulla zona colpita una o due volte al giorno.

 

Trovi tanti altri rimedi della nonna qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>