La dieta antiage che piace alle star

di Pina Commenta

 Per essere il più a lungo possibile belle e giovani non serve bere l’elisir di lunga vita, né ricorrere a trattamenti costosissimi. L’importante è fare attenzione a ciò che si mangia, perché, come spesso accade, la nostra bellezza e la nostra giovinezza si conservano partendo dalla tavola.

Dormire tanto, bere altrettanto e fare il pieno di cibi antiage, sono le basi giuste per invecchiare al meglio, senza che il tempo sembri segnare il nostro corpo. Vediamo quindi quali sono gli alimenti che compongono una dieta antiage, contro l’invecchiamento.

In una dieta antiage non possono mancare i flavonoli, molecole che agiscono sulla vasodilatazione e la microcircolazione cutanea. Via libera al cacao e che rendona la pelle più bella e luminosa.

Per proteggere la cute dai radicali liberi è importante fare il pieno di selenio, ne sono ricchi il pesce, i cereali e le uova.

E le vitamine? Via libera a cibi ricchi di vitamina C, E e K. La prima è un potente antiossidante che contrasta l’invecchiamento dei tessuti, la seconda protegge la pelle dai fattori esterni e la terza la rinnova naturalmente. Ok quindi a frutta e verdura gialla e arancione, kiwi, mirtilli, finocchi, e ortaggi a foglia verde.

Altro ingrediente “must” è il licopene, che aiuta preservare l’elasticità della pelle, si tratta di un elemento contenuto nei pomodori.

Fra i minerali, via libera ai cibi ricchi di zinco e rame, che aiutano a mantenere tonica e compatta la pelle. Sono contenuti soprattutto in soia, ostriche, germe di grano, avena e molluschi in generale.

Fare scorta di grassi insaturi, ovvero i grassi buoni che idratano e mantengono vitale la superficie della pelle. Ne sono ricchi la frutta secca e l’olio d’oliva.

Per assumere proteine nobili, che forniscono all’organismo gli amminoacidi essenziali necessari per la formazione del collagene, sì a carni bianche e pesce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>