Come curare la caduta dei capelli con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

La caduta dei capelli è un problema che colpisce molti uomini ma anche molte donne. Un rimedio facile, poco costoso e del tutto naturale? L’omeopatia. Non sempre si pensa alla medicina omeopatica

Premesso che è del tutto normale perdere diversi capelli in una giornata, l’omeopatia cura la caduta dei capelli andando a trattare la possibile causa del problema.

Vediamo quindi quali sono i diversi rimedi omeopatici più efficaci per combattere la caduta dei capelli.

Folliculinum

Rimedio indicato per per la caduta dei capelli dovuta a problemi endocrinologici.

Natrum muriaticum

Indicato per la caduta dei capelli che si verifica nelle donne in fase pre-partum ma anche dopo il parto, così come durante l’allattamento.

Selenium

Ideale quando il problema coinvolge anche le sopracciglia e generalmente i capelli sono grassi.

Lycopodium

Indicato per chi, oltre alla perdita dei capelli, soffre anche di eczemi della pelle. Il rimedio è adatto sia per le donne che per gli uomini. Per la stessa particolarità va bene anche Calcarea Carbonica.

Sepia

Indicato per uomini e donne che iniziano a soffrire di perdita dei capelli a cuasa di problemi legati a squilibri ormonali.

Lachesis

Questo rimedio è indicato per i casi di alopecia areata, con prurito cutaneo.

Thallium

Anche questo rimedio è adatto in caso di alopecia, specialmente dovuta a un grave malessere o in seguito ad una convalescenza.

Graphites

Per chi presenta anche ulcera allo stomaco o soffre di emorragie nasali, eczema, problemi mestruali, costipazione e, naturalmente perdita dei capelli, questo è decisamente il rimedio più indicato.

 

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>