Come curare la menopausa con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

La menopausa, ovvero la cessazione delle mestruazione e dell’attività ovarica, insorge generalmente verso i 50 anni d’età e spesso porta con sé diversi disturbi.

Tra i sintomi più frequenti ci sono le turbe mestruali o genitali come l’irregolare prolungamento del ciclo, leucorrea, mastite.
Molto frequenti anche i disturbi circolatori: ipertensione, extrasistoli, palpitazioni, gambe pesanti. Per non parlare delle cosiddette “vampate” ovvero una sensazione di forte calore che improvvisamente colpisce soprattutto il viso.

Non mancano aumento di peso, emicranie, stanchezza e affaticabilità.

Naturalmente ci sono sintomi che colpiscono la sfera nervosa: ansia, irritabilità, depressione, sbalzi d’umore, tristezza  e così via.

Esistono dei rimedi omeopatici che possono venire incontro a quelle donne che stanno attraversando il periodo della menopausa manifestando questi, o solo alcuni, di questi disturbi.

Vediamo quindi quali sono i rimedi omeopatici più efficaci per curare i disturbi della menopausa.

Lachesis

Viene incontro a quante manifestano sintomi a livello cardiovascolare, come palpitazioni e turbe epatiche, ma anche vampate di calore intense, cefalee e sudorazione, nonché stato emotivi di depressione.

Sepia

Anche questo rimedio si adatta alle donne con depressione, crisi di pianto e irritabilità, insoddisfazione e tristezza. Ci sono però anche sintomi fisici come stanchezza, cefalea e dolori lombari.

Glonoinum

La donna in questione cerca continuamente il fresco a causa delle forti sensazioni di calore che colpiscono il volto, e il collo. I battiti sono accelerati con frequenti cefalee.

Sulphur

Adatto a donne robuste e dinamiche che soffrono, anche in questo caso, di vampate frequenti, palpitazioni, sudori intensi e bruciori ai piedi e al corpo.

Thuya

Rimedio indicato in caso di sovrappeso, ritenzione idrica con stati di ansia, ipersensibilità e disturbi all’apparato genitale.

Actaea racemosa (Cimicifuga)

Continua sensazione di insofferenza, confusione, flussi abbondanti e dolorosi.

 

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>