Unghie perfette con i metodi naturale

di Pina Commenta

Le unghie non sono solo estetica ma parlano del nostro stato di saluteFiniamo spesso per prenderci poca cura delle nostre unghie. Succede quindi che queste si spezzini e ci ritroviamo ad avere le mani sempre in disordine. Per avere unghie sane e manicure perfetta, ci sono dei semplici ma importanti step da seguire, ovviamente completamente naturali.

  • Innanzitutto è fondamentale idratare sia le mani che le unghie. È buona abitudine massaggiarle con un olio vegetale. Andrà benissimo il classico olio d’oliva, che nutre le nostre unghie e rafforza la cheratina di cui sono composte, oltre a rendere le nostre mani morbidissime. Questo massaggio andrebbe fatto tutti i giorni, mattina e sera.
  • Prima della manicure l’ideale sarebbe anche un massaggio con olio di limone, che rinforza e sbianca naturalmente le unghie. Questo si può facilmente realizzare in casa con bucce di limone non trattate messe in un barattolo di vetro e ricoperte completamente di olio d’oliva (o un altro olio vegetale tipo di mandorle dolci), si lascia riposare al buio per circa 30 giorni, si filtra (meglio se in due passaggi) e il nostro olio al limone è fatto. Si può fare anche un impacco con questo olio, tenendolo in posa per qualche minuto.
  • Almeno una volta alla settimana si può fare un vero e proprio scrub alle unghie molto leggero, per averle più forti e più bianche. Basta mescolare un cucchiaino di miele e uno di zucchero e massaggiare le unghie e lo strato di pelle circostante in modo da eliminare naturalmente pellicine e cuticole. Dopo applicare l’olio al limone o un olio vegetale che preferite, o anche una crema idratante.
  • Dopodiché si può procedere con l’applicazione dello smalto, è bene quindi mettere un primo strato di smalto trasparente per evitare di far entrare in contatto con l’unghia i pigmenti colorati dello smalto che avremo scelto (potrebbero macchiare l’unghia), da applicare una volta asciugatosi quello trasparente.
  • Per quanto riguarda il taglio delle unghie è sempre meglio evitare le forbicine perché finiscono per indebolirle e creare inestetismi, meglio usare sempre una limetta, le forbicine solo in casi eccezionali.