Fanghi anticellulite: come farli in casa

di Pina Commenta

 Spesso sentiamo dire che fra gli ingredienti cosmetici nulla è più efficace contro la cellulite dei fanghi.

Questi trattamenti però sono spesso e volentieri costosi, per non parla di quelli effettuati nei centri estetici. Capita spesso inoltre, che l’ingrediente realmente attivo contro la cellulite, in questi prodotti da supermercato, sia presente in misura davvero minima, con una gran quantità invece di ingredienti che solo superficialmente sembrano fare il loro dovere, dimostrandosi dannosi ed inefficaci nel lungo periodo.

Vediamo quindi qualche semplice “ricetta” fai da te per realizzare degli ottimi ed efficaci fanghi anticellulite.

Cacao amaro

Un primo modo per realizzare un fango davvero semplice e con pochissimi facili ingredienti prevede semplicemente di mescolare 6 cucchiaio di cacao amaro con dell’acqua tiepida quanto basta per ottenere la consistenza cremosa di un fango. Il cacao contiene teobromina, un alcaloide capace di penetrare nella pelle  stimolando il rilascio del grasso accumulato.

Cacao + Caffè + Sale grosso

Altra ricetta molto semplice ed efficace che prevede di mescolare 5 cucchiai di cacao amaro, 2 fondi di caffè, 1 tazzina di caffè ristretto e acqua quanto basta per creare la giusta consistenza. Una volta ottenuto il composto ideale si può aggiungere del sale grosso. Ricordiamo che la caffeina aiuta a drenare i liquidi in eccesso e a stimolare lo scioglimento degli accumuli di adipe e la riduzione della buccia d’arancia. Il sale grosso contribuisce ad un massaggio scrub drenante e modellante.

Cacao + Caffè + Sale grosso + Tè verde

Per questa ricetta si segue lo stesso procedimento utilizzato in precedenza, si mescolano tutti gli ingredienti: 6 cucchiai di cacao amaro, 1 fondo di caffè, e poi si aggiunge del tè verde al posto dell’acqua, infine unire il sale. Il tè verde rafforzerà il potere anticellulite in quanto contiene teobromina e caffeina che hanno proprietà drenanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>