I rimedi della nonna contro i capelli secchi

di Pina Commenta

Uno dei problemi più diffusi e più odiosi in assoluto in fatto di bellezza della chioma è quello di avere i capelli secchi.

Le tinture rovinano i capelli vanno di moda i nano-cosmetici

Si tratta generalmente di uno squilibrio nella produzione di sebo, che non idrata i capello rendendolo così secco, opaco, fragile e favorendo la comparsa di doppie doppie punte. Possono però esserci altri squilibri come agenti atmosferici, sole, vento, o cattive abitudini nello styling, phon troppo caldo, shampoo troppo aggressivi, permanenti, colorazioni frequenti ecc.

Per porvi rimedio, in molti sono sufficienti dei semplici, efficaci e pratici rimedi della nonna. Vediamo quindi quali sono i migliori rimedi della nonna contro i capelli secchi.

Olio d’oliva e/o altri oli vegetali

In linea di massima tutti gli oli vegetali vanno bene per il trattamento dei capelli secchi, come olio di cocco, olio di semi di lino, olio d’argan, olio di jojoba, olio di mandorle dolci, ma l’olio d’oliva è quello che più facilmente si trova n casa ed è ottimo. Basta passarne un po’ sul cuoio capelluto e sui capelli leggermente inumiditi, tenerlo in posa il più possibile (se possibile anche tutta la notte) e poi procedere con un normale shampoo molto delicato. I capelli risulteranno forti e morbidi.

Maionese

Altro rimedio della nonna abbastanza noto è quello che prevede un impacco con la maionese. Inumidire i capelli e distribuire il prodotto sui capelli, tenere in posa almeno 15-20 minuti e poi procedere con uno shampoo delicato. Il risultato saranno capelli più nutriti e lucenti.

Birra

Basta distribuire la bevanda sul cuoi capelluto dopo lo shampoo, per avere subito una chioma vitale, fluente e dall’aspetto sano. Massaggiare e tenere in posa per almeno 10 minuti, risciacquare e se non lo si è fatto prima mettere del balsamo.

 

Trovi altri rimedi della nonna qui.