Come smettere di fumare con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

 

 

Molti fumatori, prima o poi, si sono proposti di smettere di fumare. Ma quasi tutti hanno pensato: che fatica! Ed hanno desistito alla prima difficoltà. I metodi utilizzati per smettere sono tanti, sappiamo bene però che la nostra ferma volontà è l’elemento essenziale perché tutto vada a buon fine.

A volte a far desistere dallo smettere di fumare è l’astinenza e i suoi effetti, il pensiero di  non poter resistere più di tanto. L’omeopatia ci viene incontro proprio per combattere quei sintomi iniziali che possono colpire come nervosismoirritabilitàcefalea,difficoltà di concentrazionecrampi allo stomacotremori e disturbi del sonno che portano, sfortunatamente, a ricominciare a fumare.

L’omeopatia è il rimedio che agisce in maniera dolce sui sintomi dell’astinenza. Vediamo insieme i rimedi più efficaci per smettere di fumare:

Nux Vomica

Se i sintomi prevalenti da astinenza sono il nervosismo e la tendenza a trovare sostituti alla nicotina per compensare la sua assenza come caffeina, alcool, o altre sostanze psicotrope l’ideale è la Nux Vomica 30 CH, 4 granuli 1 volta al giorno.

Tabacum

Quando invece subentrano il senso di nausea, le vertigini o i crampi allo stomaco, la soluzione migliore è il Tabacum 30 CH 4 granuli 1 volta al giorno.

Gelsemium

La preferenza ricade sul Gelsemium 15 CH quando si è assaliti da ansia, tremori e disturbi del sonno. 5 granuli al mattino e alla sera.

Ignatia

Quando la sigaretta rappresenta una distrazione o un modo per sublimare lo stress, l’ideale è l’Ignatia 30 CH, 4 granuli al giorno.

Ricordiamo che questi rimedi non rappresentano, come tutti gli altri, una bacchetta magica, se non associati ad una condizione mentale di ferma consapevolezza e volontà. Ma possono di certo dare una mano davvero efficace quando si decide di smettere di fumare e si è tentati a riprendere questa dannosa abitudine.

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>