Pulizia del viso fai da te semplice ed efficace

di Pina Commenta

È possibile fare una pulizia del viso fai da te, efficace e dagli incredibili risultati come quelli ottenuti dall’estetista.

Pulire in profondità il viso è importante in quanto in questa zona la pelle è continuamente esposta alle impurità che depositandosi sulla pelle favoriscono la comparsa di punti neri, brufoletti, pori dilatati e a volte secchezza.

Per eseguire una perfetta pulizia del viso come in un salone di bellezza professionale ci sono degli step da seguire.

Vediamo insieme quali sono i passaggi da fare per eseguire una corretta pulizia del viso fai da te:

1) Innanzitutto è necessario struccarsi e pulire bene il viso. La detersione può essere fatta con semplice acqua tiepida e sapone neutro o latte detergente.

2) Dopodiché è bene eseguire uno scrub esfoliante per rimuovere le impurità in profondità ed eliminare le cellule morte. Oltre a purificare la pelle, lo scrub stimola la microcircolazione con un buon effetto antiage. Sono innumerevoli gli scrub che si possono fare, come quelli casalinghi realizzati con miele e zucchero o farina di cocco e yogurt, o farina di mais, zucchero e gel d’aloe vera. L’importante è avere una componente idratante e cremosa e una “farinosa” o in granelli, in grado di svolgere un delicato massaggio esfoliante.

3) A questo punto la nostra pelle sarà già bella morbida e luminosa ma per proseguire nella pulizia uno step rilassante e che ci aiuta a preparare la pelle a quello successivo è il suffumigio. Basterà versare in una pentola di acqua bollente delle erbette purificanti come timo, menta, rosmarino e salvia, copriamo anche il capo con un asciugamano che lasciamo che la nostra pelle assorba i vapori delle erbe per circa 5 minuti. I suffumigi aiutano a purificare la pelle che risulterà ancora più tonica e luminosa e la preparerà ad accogliere meglio la maschera, che così penetrerà più a fondo nutrendola.

4) Il quarto step è appunto la maschera viso che ci aiuterà a riequilibrare la pelle idratandola a fondo. A seconda delle nostre esigenze la maschera può contenere diversi ingredienti, una particolarmente adatta a tutti i tipi di pelle e particolarmente semplice è composta da yogurt, miele e qualche goccia di limone, ma se abbiamo più tempo e più ingredienti possiamo realizzarne una astringente ad esempio con argilla verde. Dopo averla tenuta in posa per circa 15 minuti si lava via con acqua tiepida.

5) Per completare il tutto si può applicare un tonico lenitivo e rinfrescante, a base di camomilla o lavanda.

Completati questi semplici passaggi vi accorgerete che la vostra pelle sarà vellutata, liscia e luminosa, senza nulla da invidiare ad un costoso trattamento al centro estetico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>