Bollettino pollinico 2014 – Nord Italia – dal 17 aprile al 24 aprile 2014

di Pina Commenta

Il bollettino pollinico della zona Nord Italia (Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna) per la settimana che va dal 17 aprile al 24 aprile 2014 prevede valori alti in rialzo per quanto riguarda i pollini nell’atmosfera di Betulla, Carpino, Fagacee, Graminacee e Parietaria

Quindi, purtroppo, per quanti soffrono di allergia ai pollini di piante appartenenti alle famiglie sopra nominate non ci sono buone notizie. Va meglio invece per quanti soffrono di allergia ai pollini di Oleacee, per i quali sono previsti valori bassi in calo e ai pollini di Cipresso, per i quali sono previsti valori medi in calo.

Abbiamo invece valori assenti per quanto riguarda Ontano, Nocciolo e Compositae.

I valori più alti previsti, riguardano la concentrazione nell’atmosfera di pollini di Betulla, si tratta di una specie arborea che negli ultimi decenni, ha visto verificarsi in Italia un incremento delle sensibilizzazioni. La pollinazione parte precocemente, da gennaio a maggio.

Ecco invece la media della concentrazione delle conte polliniche registrate dal 7 aprile al 13 aprile 2014:

Betulacee (Betulla): Alta – Betulacee (Ontano): Bassa – Corylacee (Nocciolo): Bassa – Corylacee (Carpini): Alta – Compositae (Artemisia): Bassa – Compositae (Ambrosia): Bassa – Fagacee: Alta – Graminee: Alta – Oleacee: Bassa – Urticacee: Alta – Cupressacee/Taxacee: Media.

Ricordiamo che si tratta di dati che indicano i livelli di concentrazione atmosferica del polline e non i livelli di rischio di comparsa di sintomi di allergia, dal momento che questi variano per svariati e numerosi fattori.

Per cui i dati che abbiamo riportato sulle conte polliniche, che vanno adattati a ogni singolo caso, sono puramente indicativi e non possono in alcun modo sostituirsi al parere del medico di famiglia e allo specialista allergologo.

Altre informazioni a questo link.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>