Bollettino pollinico – Cupressaceae -Taxaceae

di Pina Commenta

CUPRESSACEAE-TAXACEAE

Famiglia: CUPRESSACEAE-TAXACEAE

Specie: Cupressus, Juniperus, Taxus, Thuja, Cryptomeria

Nome comune: Cipresso, Ginepro, Tasso, Tuia, Criptomeria

Impollinazione: Anemofila

Fioritura: Febbraio – Maggio

Polline: Allergenico

Queste piante hanno aumentato la loro importanza allergenica negli ultimi anni. Sono ampiamente presenti su tutto il territorio italiano e l’incremento di casi di sensibilizzazione sono dovuti soprattutto all’aumento del numero di piante poste a dimora a scopo di forestazione, ornamentale e come frangivento, non sono da escludere fattori relativi ad un aumento dell’aggressività del polline correlata all’inquinamento.

CUPRESSUS ARIZONICA (Cipresso)

È una pianta perenne sempreverde, alta circa 10-20 metri. Viene coltivata nelle zone sempreverdi mediterranee e nelle aree montane. È piuttosto resistente alle basse temperature. Il suo periodo di fioritura va da dicembre/gennaio fino ad aprile. La sua allergenicità è alta e la produzione di pollini delle piante è molto abbondante.

JUNIPERUS (Ginepro)

Comprende diverse specie arboree e arbustive, si tratta di una pianta conifera  che si trova per lo più in luoghi aridi, incolti o boschivi. Comunemente appare quale alberello sempreverde alto da 1 a 10 metri con foglie aghiformi pungenti. La sua fioritura è tra febbraio e maggio.

TAXUS (Tasso)

Comprende alberi e arbusti sempreverdi dai 5 ai 25 metri. L’unica specie presente in Italia è il Taxus baccata, prevalentemente sciafila ma utilizzata anche come siepe ornamentale. La fioritura è tra gennaio e aprile e il suo polline è moderatamente allergenico.

THUJA (Tuia)

Comprende specie arboree e arbustive sempreverdi, di grandi dimensioni (anche fino a 60 m). Il fusto è rastremato, la chioma conica, corteccia rossastra, rametti con foglie ridotte a scaglie. L’agente causale della sintomatologia allergica risiede nell’acido plicatico, presente soprattutto nel cedro rosso, ma molto rappresentato anche nel cedro bianco, e possono esserci dermatiti da contatto.

CRYPTOMERIA (Criptomeria)

Pianta detta anche Cedro del Giappone, albero sempreverde di grandi dimensioni (fino a 40 m) dal fusto dritto e corteccia rosso-brunastra, con chioma densa e foglie disposte a spirale sui rametti. Probabilmente pur non appartenendo alla famiglia delle Cupressacee ma a quella delle Taxodiaceae, produce pollini con allergeni che possono indurre l’insorgenza di manifestazioni cliniche nei soggetti con allergia al cipresso. Libera grandi quantità di pollini tra febbraio ed aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>