Bere vino impedisce alle donne di rimanere incinte

di Pina Commenta

Le donne che desiderano un bimbo dovrebbero a tutti gli effetti rinunciare al vino. Naturalmente, non è una rinuncia che implica un enorme sacrificio. Certo è che potrebbe apparire come un ‘fastidio’, in particolar modo quando ci si trova con il proprio compagno o con gli amici a fare un aperitivo. La notizia è che con soli tre bicchieri di vino bevuti a settimana si rischia di ridurre le probabilità di avere un figlio di ben due terzi, ovvero del 66%.

Ad affermarlo è uno studio che è stato presentato da Dara Godfrey della Reproductive Medicine Associates. Si tratta di una clinica per la fertilità. Lo studio è stato presentato al meeting dell’American Society for Reproductive Medicine in corso a Boston, secondo cui anche quantità minori influiscono sulla maturazione degli ovuli.
Lo studio è stato condotto e portato avanti su ben novantuno pazienti della clinica, dei quali è stato monitorato il consumo di alcol. Gli esperti hanno poi riferito ai media che:

Le donne astemie hanno mostrato una probabilità di concepire del 90% ma tre o più bicchieri di vino alla settimana la fanno scendere al 30%, mentre le donne che superano questa soglia hanno problemi ancora maggiori.

Anche il consumo di un solo bicchiere o due alla settimana, sottolinea lo studio, diminuisce la fertilità, che scende al 66%. ”Lo stesso effetto – spiega Godfrey – si ha sulle donne che cercano di avere un figlio per via naturale. Il mio consiglio è, se si cerca una gravidanza, di astenersi del tutto o di limitare al massimo l’acol consumato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>