Cioccolato: mantiene giovane il cervello

di Braganti Commenta

Il cioccolato mantiene il cervello giovane: anzi, ad essere precisi è il cacao, che sarebbe capace di tenere alla larga malattie come il morbo di Alzheimer o la demenza senile e ad essere giunti a questa conclusione sono stati alcuni ricercatori della Harvard Medical School di Boston. I risultati della ricerca sono stati pubblicati all’interno della rivista Neurology.

Lo studio ha coinvolto 60 anziani sani con un’età media di 73 anni; alcuni però avevano insufficiente afflusso di sangue al cervello. I partecipanti hanno bevuto per 30 giorni due tazze di cioccolata calda al giorno; alla fine del periodo di follow-up le persone che avevano un minor afflusso di sangue al cervello hanno registrato un incremento pari ad un +8,3% rispetto ai partecipanti con flusso nella norma.

Sono sicuramente necessari maggiori approfondimenti ma sembra proprio che il cacao non solo sia buono ma sia anche benefico nei confronti di patologie quali appunto demenza senile e Alzheimer che coinvolgono un numero sempre più elevato di persone.

Photo Credits| Fabiana su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>