Un detergente alla menta preparato in casa

di Francesca Spano Commenta

Le proprietà della menta sono già note e anche noi ne abbiamo parlato e allora perché non sfruttarle e preparare in casa un buon detergente?. Si tratta di un sapone dalle qualità rinfrescanti, ottimo soprattutto per chi ha la pelle grassa, mista o acneica. L’effetto è più delicato rispetto a quelli che si trovano in commercio e, tra l’altro, è un buon passo avanti sapere esattamente quali prodotti si vanno a spalmare sul viso.  Le lozioni detergenti alla menta che si acquistato, infatti, quasi sempre contengono sostanze chimiche abrasive come l’acido salicilico e il perossido di benzoile e se usati con regolarità, possono irritare la pelle. Come base vi servirà un sapone all’olio d’oliva che in erboristeria è comune e poi l’acqua distillata di amamelide che è leggermente astringente ed è reperibile pure in farmacia. Gli ingredienti che vi serviranno quindi sono:

  • 150 g di sapone all’olio di oliva (semplice o alla lavanda)
  • 25 ml di amamelide
  • 25 ml di acqua distillata
  • 6 gocce di olio essenziale puro di lavanda
  • 1 cucchiaino di olio di vinacciolo o di mandorle dolci per lubrificare lo stampo.

A questo punto tagliate il sapone in piccoli pezzi o grattugiatelo e mettetelo in un pentolino. In alternativa, potete pure grattugiarlo. L’importante è poi farlo sciogliere a calore moderato. Prendete, dunque, un contenitore e mescolate l’amamelide con l’acqua distillata e, a questo punto, aggiungete piano piano il sapone ormai sciolto. Non dimenticate, però, di continuare a mescolare con un mestolo di legno. Togliete dal fuoco e unite gli oli essenziali.

La miscela alla menta va poi messa in uno stampo prima di spianare la superficie con un coltello. Appena il sapone si sarà indurito potete rimuoverlo e scegliere se usarlo subito o meno. In ogni caso, avvolgetelo in un foglio di carta da cucina. Gli effetti benefici si faranno sentire presto e voi sarete orgogliosi di averlo preparato in casa.

Photo Credit: Sten Porse su Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>