Hang Mioku ossessionata dalla chirurgia plastica si inietta olio da cucina

di Braganti Commenta

Hang Mioku è una giovane donna coreana, ex modella di 28 anni ossessionata dalla chirurgia plastica che al rifiuto dei chirurghi plastici di farle nuove iniezioni di silicone ha pensato di iniettarsi da sola un intero flacone di olio da cucina restando sfigurata; dopo aver raccontato alla tv coreana la sua storia e i telespettatori hanno donato migliaia di sterline per contribuire a pagare la chirurgia correttiva.

Pensate che durante la prima delle 10 operazioni, le sono state rimossi ben 60 grammi di silicone, olio e altre sostanze estranee dal viso; 200 grammi invece sempre di queste sostanze sono state tolte dal collo. Dal collo ne son stati rimossi ben 200 grammi. La giovane che è ancora sfigurata vorrebbe di nuovo avere il suo vecchio volto ma di certo non si tratta di un’impresa molto semplice.

Ribadiamo ancora una volta il concetto che con la chirurgia plastica non si deve giocare e che non deve diventare un’ossessione.

DATE UN’OCCHIATA ANCHE A QUESTO VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>