Il ritocco estetico manda in crisi la coppia

di Braganti Commenta

Parliamo di chirurgia estetica perchè pare che una coppia su 3 entri in crisi proprio a causa del ritocchino; a dirlo Alberto Capone, chirurgo plastico e ricostruttivo che spiega

Sono in aumento le coppie che entrano in crisi dopo che uno dei due si è sottoposto a un ritocco estetico. I motivi possono essere diversi ma alla base c’è sempre l’insicurezza nel trovarsi di fronte al partner che, grazie anche a un piccolo intervento estetico, ha acquisito maggior sicurezza in se e più consapevolezza del proprio potere seduttivo. Spesso questa nuova veste viene interpretata come una volontà di lasciarsi alle spalle il passato, inteso anche come vita sentimentale

Non possiamo nascondere che uno dei motivi per cui le persone si sottopongono a degli interventi di chirurgia estetica o plastica è proprio perchè si sentono insicure e vogliono apparire più belle; non avrei però mai immaginato che poi in una situazione di imbarazzo potesse ritrovarsi l’altro partner. Il chirurgo specifica anche che, stando alla sua esperienza, il discorso cambia se a sottoporsi all’intervento è un uomo o una donna; indovinate un po’, secondo Capone qual è l’intervento che mina l’equilibrio (che spesso e volentieri è comunque sia fragile) di una coppia? La mastoplastica additiva; in questa classifica si trovano anche interventi dell’ultima moda come la vaginoplastica. Le moglie o le fidanzate invece sembra diventino particolarmente gelose se il compagno decide di farsi un trapianto di capelli; e, per non farci mancare niente pare che la gelosia cresca anche quando il proprio uomo decide per un intervento di allungamento del pene.

Secondo la psicologa Elena Giulia Montorsi bisogna distinguere le coppie solide che non percepiscono un ritocco come una minaccia e quelle in cui il rapporto invece non è stabile dove l’altra persona potrebbe intendere il ritocco come una voglia di farsi notare all’esterno della coppia.

Non solo quindi gli interventi di chirurgia estetica e plastica sono piuttosto cari (e già questo potrebbe essere un valido motivo, visti anche i tempi che corrono di discussione nella coppia) ma ora rischiano pure di mandare in crisi un rapporto sentimentale; meglio quindi tenerci le nostre rughe? Forse sì, forse no. Se ci mettiamo in testa che un ritocco deve essere tale e non quindi un cambiamento radicale forse il partner riuscirà ad accettare la decisione con più tranquillità; il discorso cambia se una ad esempio decide di voler somigliare ad una barbie. Direi che è il caso, prima dell’intervento di fare qualche seduta psicologica anche di coppia.

Photo Credits| VishalKapoorMD su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>