Charlie: cane terapeutico aiuta i malati di cancro

di Braganti Commenta

charlie-cane-terapeutico-aiuta-malati-cancro

 

Charlie è un cane terapeutico che aiuta i malati di cancro: un cagnolino di razza Collie davvero speciale  non solo perchè cerca di aiutare, portando un po’ di serenità e conforto, quei pazienti che devono affrontare la malattia e le terapie ma perchè lui stesso è riuscito a sconfiggere il cancro dopo 7 mesi di chemioterapia.

La sua proprietaria dice

In questo momento la malattia si è fermata e lui lavora con grande entusiasmo, ama incontrare le persone che ricambiano il suo affetto

Racconta anche che Charlie svolge il suo lavoro in maniera molto diligente e rivela di essere fiera di lui per quello che fa; devono pensarla allo stesso modo anche i membri dello staff della struttura se sono arrivati a dichiararlo mascotte onoraria.

Carmel Barnett, il direttore dei servizi di radioterapia, ha detto:

Quando arriva Charlie porta una ventata di allegria ed entusiasmo. E’ così socievole e affettuoso e la sua storia meravigliosa aiuta i pazienti ad avere forza e speranza

Una nuova e bellissima storia che conferma quanto la pet therapy sia benefica e quanto abbiano da insegnarci i nostri amici a quattro zampe.

Via| BBC

Photo Credits| _tar0_ su Flickr