Giornata mondiale delle malattie rare 2013: lo spot è tutto italiano (video)

di Mariella Commenta

Il 28 febbraio l’Italia sarà protagonista, per la Giornata mondiale delle malattie rare 2013, lo spot è tutto italiano. Una produzione completamente italiana ha, infatti, realizzato lo spot che promuove l’evento in ben 63 Paesi del mondo.

I due protagonisti dello spot sono italiani, naturalmente, entrambi giovani ‘pazienti rari’, Margherita Petroni e Simone Gatto. La campagna per far conoscere al mondo la realtà delle malattie poco conosciute che, troppo spesso, non sono seguite come dovrebbero, per salvare una vita o migliorarne la qualità, ha uno slogan ‘Malattie rare senza frontiere’, promossa dalla European Organisation for rare disease (Eurordis) e dal Consiglio delle alleanze nazionali.

Lo slogan rende tristemente chiaro il concetto, se per qualsiasi cosa c’è una frontiera di cultura, mentalità, razza e quant’altro, le malattie rare non ne hanno. Le associazioni presenti a Roma per la presentazione della campagna e per il lancio ufficiale dello spot, hanno spiegato il semplice concetto con il quale è stato realizzato:

Lo slogan scelto quest’anno vuole creare un collegamento tra i malati e le famiglie sviluppando una straordinaria rete mondiale.

Nella sola Europa, sono circa trenta milioni i malati che ogni giorno devono affrontare malattie difficilissime da vivere, sia per i pazienti stessi che per i familiari che stanno loro accanto. Lo spot ha per protagonisti due giovani attori non professionisti, che interagiscono con un’animazione di pupazzi di plastilina mossi con la tecnica ‘stop motion’.

Lo spot mostra un mondo di fantasia in cui gli ostacoli si superano grazie alla solidarietà, tutti idealmente uniti da un filo che cancella qualsiasi confine e avvicina malati e famiglie. La colonna sonora è cantata da Annie Lennox, la celeberrima ‘I saved the world today’, la regia è stata affidata a Carlo Hintermann, autore di altri docufilm sulle patologie rare. La produzione è della Citrullo International.

Lo spot è già su YouTube, trasmesso sulle reti televisive internazionali e disposibile sul sito dell’Uniamo (Federazione italiana malattie rare). La Giornata mondiale delle malattie rare sarà presente con eventi e convegni in oltre 100 ittà italiane. Il programma è disponibile sulla pagina web della Giornata mondiale, www.rarediseaseday.org.

Guarda il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>