La ginnastica per la mamma da fare con il bambino

di Mariella Commenta

Succede quasi sempre che, quando si diventa mamme, non si abbia più il tempo di svolgere attività fisica costante come si faceva prima dell’arrivo del bambino. La vita diventa così frenetica che proprio non si trova il tempo. Tutto questo non aiuta la linea, e così si riescono ad accumulare quattro o cinque chili che sono da eliminare.

A volte succede che la mamma si faccia prendere dagli scrupoli, non vuole lasciare il piccolo per andare a fare allenamento. La buona notizia è che, se il bimbo ha almeno due o tre anni, si può trasformare l’allenamento in un gioco da fare con il figlioletto. Vediamo cosa puoi fare per giocare e rimetterti in forma.

Il cavallino: fai saltare il bimbo sulle ginocchia tenendolo saldamente sotto le ascelle, è un gioco che lo diverte e fa bene anche a lui perchè per tenersi in equilibrio eserciterà sia i muscoletti addominali che quelli della schiena. Per quanto riguarda la mamma, rinforzerà cosce e polpacci.

Il dondolo: il bimbo dovrà tenerti i piedi bloccati sedendovi sopra; tu sei sdraiata a terra, con le braccia dietro la testa e, solleverai il busto contraendo gli addominali. Non piegare il collo: quando sollevi il busto ti deve aiutare con la contrazione addominale. La testa rimane appoggiata alle mani, che la reggono. Fa bene agli addominali.

La bicicletta: sdraiati uno di fronte all’altra, avete le gambe sollevate e le piante dei piedi appoggiati le une contro le altre. Quando uno stende la gamba, l’altro la piega e viceversa, come se andaste in bicicletta. Dieci movimenti per uno, poi una pausa e di nuovo si riparte. Questo esercizio migliora la coordinazione e rinforza i muscoli addominali e delle gambe a entrambi.

Giocare a palla: inizia a palleggiare, piano. Il gioco consiste nell’abilità del bambino di rubarti la palla. Oppure: schiena contro schiena, passatevi la palla da destra verso sinistra. Dieci volte poi una pausa e si ricomincia finchè non siete stanchi e vi rilassate con un abbraccio.

In generale, comunque, si possono fare molti esercizi con il bambino, a patto che siano semplici come questi, se ne trarranno benefici insieme, tu riprenderai confidenza con il movimento e anche il pargoletto trarrà un beneficio nel fare ginnastica con la mamma. E soprattutto scoprirete un nuovo modo di giocare insieme.

Photo credit: noisy_critters su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>