Tasha Jilka: un tumore al naso scambiato per una reazione allergica al make up

di Braganti Commenta

Tasha Jilka ha 19 anni ed è una giovane a cui è stato quasi completamente ricostruito il volto; questo a causa di un raro tumore chiamato neuroblastoma olfattivo e collocato dietro al naso. La ragazza ha iniziato a manifestare i primi sintomi a 16 anni nel momento in cui un occhio le ha cominicato a lacrimare di continuo e si pensò fosse una reazione allergica ai cosmetici; qualche mese più tardi visto che le sue condizioni non miglioravano è stata operata per rimuovere un dotto lacrimale ostruito. Purtroppo però l’intervento non ha avuto successo.

Nel 2009 nel corso di un controllo medico le trovarono una massa dietro il naso; la biopsia ha poi confermato la presenza di quel raro tumore. Ha subuto due grandi operazioni, una per rimuovere il tumore e una per ricostruzione del naso. La sua faccia è cambiata parecchio e la giovane dice

… Se il tumore fosse stato diagnosticato prima, non avrei dovuto subire due operazioni così importanti

Tasha Jilka oggi è attiva in campagne contro il cancro rivolte ai giovani.

Via| dailymail

Photo Credits| Jekkone su Flcikr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>