Donna rimuove protesi al seno e muore

di Mariella Commenta

È un vero e proprio giallo per la morte di una signora genovese di 64 anni, venuta a mancare a distanza di ventiquattro ore dalla dimissione dall’ospedale nel quale si era fatta rimuovere le protesi al seno applicate oltre 16 anni fa. Non si conoscono ancora le cause del decesso, i Carabinieri stanno indagando, quel che dovrà essere verificato è se possa esserci una relazione tra le protesi al seno ed il suo improvviso decesso. È stato comunque aperto un fascicolo dal sostituto procuratreo della Repubblica di Genova per omicidio colposo contro ignoti.

La signora si era fatta applicare le protesi al seno nel 1996, all’epoca aveva 49 anni, alla soglia dei quasi 65 anni, aveva deciso che quel seno così grande era eccessivo, dunque, decide di farsi rimuovere le protesi. Si era presentata all’ospedale San Martino di Genova per sottoporsi all’intervento. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri la scelta della signora è stata volontaria perchè riteneva le protesi “scadute”.

Domenica scorsa la paziente era stata dimessa ma, una volta rientrata a casa, ha cominciato a sentirsi male, fino al decesso causato, sembra, da una forma di pleurite fulminante. La signora è morta nel reparto di oncologia dell’istituto Tumori del San Martino. Resta da verificare se ci sia qualche relazione tra le protesi al seno ed il suo decesso. Il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo della donna.

Photo credit: DonaldsonPlasticSurgery su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>