Come scegliere ed applicare il fondotinta

di Braganti Commenta

Per avere un make preciso ed impeccabile è indispensabile scegliere il fondotinta più adatto al nostro tipo di pelle che prima della sua stesura dovrà essere sempre pulita; inoltre è fondamentale stendere una buona crema idratante e lasciarla asciugare per qualche minuto. In commercio troverete diversi tipi di fondotinta, compatti, fluidi oppure in crema: vediamo come sceglierli.

– FONDOTINTA IN CREMA

Perfetto per le pelli secche perchè molto idratante;

– FONDOTINTA COMPATTO

Indicato in presenza di pelle grassa: sono in grado, se stesi correttamente di rendere la pelle particolarmente luminosa.

– FONDOTINTA FLUIDO

Sconsigliato in presenza di pelle grassa; ideale invece se la pelle è secca purché sia molto idratante (la texture dovrà quindi essere molto densa). Rispetto agli altri ha una copertura più leggera

Nella scelta del colore cercate di optare per uno che sia il più possibile vicino a quello della vostra pelle o di un tono più chiaro. Potete stendere il fondotinta con le dita iniziando dalla zona centrale del viso andando poi verso l’esterno del viso o con la spugnetta (mettendo un po’ di prodotto sul dorso della mano)

Prestate sempre molta attenzione alla zona intorno agli occhi: i video tutorial che potete vedere vi mostrano come applicare correttamente il fondotinta in questa zona. Si può usare anche un pennello.

Un cenno doveroso anche ai fondotinta in polvere: in questo caso per stenderli occorre usare il pennello apposito chiamato kabuki.

Il fondotinta va sempre poi fissato con un velo di cipria.

Ed ora ecco qualche video tutorial; i primi due sono di Shiseido e mostrano come applicare rispettivamente un fondotinta compatto ed uno liquido.

 

Photo Credits| Getty Images