Pillola anticoncezionale e preservativo anche per le donne colpite da Hiv

di Braganti Commenta

Le donne che hanno contratto il virus dell’HIV possono continuare ad usare la pillola anticoncezionale per evitare una gravidanza; questa indicazione arriva dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ed è stata formulata dopo aver esaminato attentamente i vari studi disponibili circa l’assunzione di contraccettivi e l’acquisizione del virus. Già da tempo di discuteva proprio di questo e, secondo quanto contenuto nel Medical eligibility criteria for contraceptive use (edizione del 2009) si sottolineava che non vi erano restrizioni nell’utilizzo della pillola anticoncezionale orale per le donne affette da Hiv o per quelle che erano alto rischio di contagio; si ricordava inoltre che per evitare sia gravidanze che contagio alla pillola bisognava associare anche il profilattico.

Tuttavia nello scorso mese si ottobre era scoppiata una piccola polemica dopo che all’interno del The Lancet Infectious Diseases era stato pubblicato un lavoro che suggeriva come l’utilizzo di contraccettivi potessero aumentare per le donne il rischio di contrarre infezione ed anche come poteva esserci un maggiore rischio di trasmissione nel caso in cui queste fossero già infette.

Invece le nuove indicazioni sono le seguenti: usare la pillola anticoncezionale e il condom (quella che vine anche chiamata Dual Protection).

Servono sicuramente ulteriori ricerche ed approfondimenti in merito: non possiamo infatti non dimenticare che l’HIV/AIDS è purtroppo una delle principali cause di morte soprattutto tra donne molto giovani.

Via| Quotidiano Sanità

Photo Credits| starbooze su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>