Alba Parietti pentita di essersi rifatta seno e bocca

di Mariella Commenta

In un’epoca in cui sia gli uomini che le donne si rivolgono sempre più spesso alla chirurgia plastica per correggere il loro aspetto fisico, c’è anche chi si pente di averlo fatto. Di questa categoria fa parte anche Alba Parietti, splendida nonostante la sua non sia più una tenerissima età (ha da poco superato i 50 anni), portati benissimo, anche se non è esattamente tutto dono di madre natura. Al classico aiutino dell’amico armato di bisturi, è ricorsa per ben due volte, una per amore ed una per vanità.

La sua prima volta dal chirurgo plastico è stata per aggiungere qualche taglia in più al seno, tutto parte dal suo fidanzato di allora che accennava ad un sex appeal superiore se avesse avuto un décolleté più prosperoso. Detto fatto, Alba Parietti si fa aumentare il volume della sensualità, che giova molto anche al suo lavoro fatto di apparire.

Il secondo appuntamento con il ritocco è stato per le labbra che, da sottili, sono diventate molto carnose, a mo’ di canotto, quelle che vanno per la maggiore. Questa volta era una sua precisa volontà, le labbra “alla Mick Jagger” sono sempre state il suo sogno. Con il passare degli anni, la sua conversione giovanile ai ritocchi vistosi, non le piacciono più e vorrebbe fare un passo indietro per riavere il suo fisico androgino.

Di vip di casa nostra che sono ricorsi alla chirurgia plastica se ne è perso il conto, Valeria Marini si è rifatta zigomi, bocca e seno, la burrosa attrice e produttrice, oltre che titolare di un marchio di moda di biancheria intima, è praticamente irriconoscibile, non ha certo più il viso di ragazzina acqua e sapone di qualche anno fa. Laura Chiatti, si è aggiunta una taglia al seno che si era ridotto per un forte dimagrimento.

Anche se non lo ammette, Nina Moric ha abbondantemente ritoccato naso, bocca e zigomi, anche in questo caso, c’è una fisionomia stravolta. Qualche ritocchino galeotto anche per Milly Carlucci, Ilary Blasi ed Eleonoire Casalegno, Simona Ventura si è regalaa un décolletè più abbondante, come pure Melissa Satta, Elisabetta Gregoraci e Giorgia Palmas. Mara Venier si è ritoccata le labbra, anche se lei si ostina a negare qualsiasi incontro con il chirurgo plastico. Ritocco anche per il nasino di Manuela Arcuri.

Oltre ad Alba Parietti, sulla strada del pentimento anche Cristina del Basso, si sente imprigionata nella sua settima misura di reggiseno ed è stanca di essere giudicata solo per quell’ingombrante biglietto da visita. Orgogliosa Francesca Cipriani, anche lei ricorsa all’aumento del seno e, non contenta, ci aveva provato anche con i glutei, intervento mal riuscito, tanto che ha dovuto togliere le protesi che avevano procurato dei gravi problemi di infezioni. C’è poi chi, come Paola Perego, decide di ridursi il seno che sente non appartenerle.

Photo credit. Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>