Il massaggio Tuina per stati d’ansia e depressione

di Mariella Commenta

massaggio-tuina-ansia-depressione

Il massaggio Tuina, da tui (spingere) e na (afferrare), è un’antica tecnica manuale cinese che comprende varie tipologie di massaggio e mobilizzazione articolare capaci di stimolare i canali energetici (meridiani) del corpo umano, regolare le forze Yin e Yang, prevenire e curare patologie dolorose, contratture, tensioni fisiche e psichiche.

Il massaggio Tuina appartiene alla tradizione della medica cinese: si basa sugli stessi principi, ne condivide i riferimenti teorici, le modalità diagnostiche e terapiche. Il trattamento è finalizzato all’individuazione e al riequilibrio delle alterazioni che ostacolano e bloccano il libero movimento del Chi (l’energia vitale) nell’organismo.

Le tecniche manuali utilizzate nel massaggio Tuina sono state e prevedono manovre di spinta, pressione, picchiettamento e pinzettamento, frizionamento, impastamento, vibrazione, spesso personalizzate da ciascun operatore in altre varianti. Tutte queste manovre vengono alternate nel corso della seduta, ma la scelta dipende sempre dalla tipologia di ogni singolo paziente, dalla sua condizione clinica, dal momento specifico in cui si sottopone al trattamento.

Il massaggio Tuina può essere praticato anche solo come trattamento rilassante e antistress, mentre dal punto di vista strettamente terapeutico è particolarmente efficace in caso di dolori mio-articolari, nei disturbi funzionali di tipo gastroenterico, respiratorio e ginecologico, negli stati d’ansia e depressivi. Molto hanno imparato le scuole giapponesi di Shiatsu dalla tecnica Tuina, soprattutto quelle contemporanee di riflessologia plantare, di digitopressione e di micromassaggio, perfezionandone le tecniche in modo mirato.

Il massaggio Tuina trova un’applicazione importante nell’ambito delle malattie delle emozioni, come affermano i testi medici cinesi classici, soprattutto nei disturbi in cui la componente psichica è prevalente: ansia, insonnia, irritabilità, stanchezza e instabilità emotiva. L’utilizzo del massaggio Tuina nel settore pediatrico, è utile nella prevenzione dei disturbi più comuni dell’infanzia e per rafforzare il sistema immnitario, rendendo spesso superfluo il ricorso ai farmaci.

Il massaggio cinese promuove un generale benessere dell’organismo e regala anche benefici estetici sorprendenti. Se lo si esegue sul viso, infatti, contrasta il rilassamento dei tessuti, spiana le rughe e mantiene la pelle più tonica e compatta con un effetto lifting. Il lavoro consiste in una rosa di manovre dolci e piacevoli, ma nello stesso tempo intense e profonde.

Photo credit: esteticabenessere su Flickr

Articolo correlato:
Il massaggio cinese Tuina contro le rughe con effetto lifting