Gommage fai da te per cellulite, pelle secca e brufoli

di Mariella Commenta

Il gommage è un semplice preparato che serve per prendersi cura della pelle, si trova in qualsiasi profumeria ma potrai prepararlo tu stessa con semplici ingredienti e procedure di preparazione alla portata di tutti. Il risultato è evidente da subito. Il più semplice si prepara con un cucchiaio di miele, uno di zucchero e uno di olio, una volta amalgamati gli ingredienti fino a rendere fluido il composto, si massaggiano sia il viso che il corpo. I residui si eliminano con una spugnetta inumidita e un risciacquo con abbondante acqua tiepida.

Ma si possono preparare altri gommage in casa, più specifici, ad esempio per combattere i brufoli, attaccare la cellulite e nutrire la pelle secca. Ed ecco le ricette.

Gommage al pompelmo rosa per la cellulite
Il sale grosso è un perfetto esfoliante, all’inizio brucia un po’, ma permette di massaggiare la pelle in profondità. Miele e sesamo, però, addolciscono il tutto. L’olio di pompelmo ha proprietà drenanti. Se vuoi puoi passare il sale grosso nel frullatore per sminuzzarlo.
Ingredienti: 3 cucchiai colmi di sale grosso, 4 cucchiai di olio di sesamo, 1 cucchiaio di miele liquido, 10 gocce di olio essenziale di pompelmo rosa.
Come si usa: mescola gli ingredienti e applica sulla pelle umida con la mano aperta e ampi movimenti circolari partendo dai piedi e risalendo sulle gambe fino ai fianchi, poi su tutte le parti del corpo con segni di cellulite. Se non usi tutta la preparazione puoi conservarla in un barattolo di vetro ben chiuso in frigorifero.

Gommage alla lavanda per i brufoli
È adatta ai brufoli di schiena e spalle. Il tè verde è esfoliante e purificante, i fiori di lavanda, una volta frantumati sulla pelle, liberano l’olio essenziale purificante. Il miele serve a legare la pasta e ad addolcire la pelle irritata.
Ingredienti: mezzo cucchiaio di foglie di tè verde, 1 cucchiaio di fiori di lavanda, 2 cucchiai di miele, 1 cucchiaio di olio di nigella.
Come si usa: sbriciola le foglie di tè con le mani in modo che non siano troppo aggressive quando vengono a contatto con la pelle, quindi, aggiungi gli altri ingredienti. Applica massaggiando dolcemente con piccoli movimenti circolari. Per purificare la pelle del collo o del décolleté, raddoppia la dose di fiori di lavanda ed elimina le foglie di tè.

Gommage al miele per nutrire la pelle secca
Il miele è ricco di zuccheri, la farina di mandorle, finissima, permette un gommage molto dolce. Il fiore d’arancio è conosciuto per le sue proprietà addolcenti e rigeneranti.
Ingredienti: 3 cucchiai di polvere di mandorle, 3 cucchiai da caffè di miele, 3 cucchiai di acqua di fiori d’arancio.
Come si usa: mescola bene tutti gli ingredienti in una tazza. Applica la pasta ottenuta sulla pelle di viso e corpo, senza massaggiare. Quando si sarà seccata (ci vorrano circa 10 minuti), massaggiala delicatamente con la punta delle dita, con movimenti circolari per eliminare le cellule morte. Risciacqua con cura.

Photo credit: audreytiphaine – just late-batched over 400 pictur su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>