Durante l’ovulazione le donne rischiano più di contrarre infezioni

di Braganti Commenta

Durante l’ovulazione siamo più vulnerabili e quindi corriamo rischi maggiori di contrarre infezioni intime come la Candida; a dirlo sono i risultati di uno studio condotto da alcuni ricercatori spagnoli e austriaci e riportato all’interno del Journal of Biology. In questa fase le difese immunitarie si abbassano probabilmente per consentire agli spermatozoi di fecondare l’ovulo; questo espone le donne in misura maggiore a influenza stagionali o, come già scritto alla Candida (ma anche a altre tipologie di malattie sessualmente trasmissibili.

La causa sarebbe da imputare all’estradiolo, un ormone sessuale che fa aumentare la vulnerabilità a batteri e funghi; come spiega Miguel Relloso, ricercatore presso il Laboratorio di Immunologia molecolare dell’Ospedale Gregorio Marañòn e Università Complutense di Madrid (Spagna)

Questa potrebbe essere una spiegazione del perché le femmine durante l’ovulazione sono più a rischio di essere affette da malattie a trasmissione sessuale come l’HIV o HPV

A seguito di test fatti su modello animale, i ricercatori sono riusciti a mettere in luce il il ruolo dell’estradiolo nell’”abbassare” le difese immunitarie durante l’ovulazione: per questo anche durante l’ovulazione non si devono avere rapporti sessuali con partner non “sicuri” al 100%.

Via| La Stampa

Photo Credits| Lidal-K su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>