Protesi al seno difettose: molte donne in Francia dovranno toglierle

di Braganti Commenta

 Sono molte le donne che ricorrono ad interventi di chirurgia plastica al seno ed ora in Francia è scattato un allarme per dei casi di tumore al seno che pare siano stati provocati proprio da un tipo di protesi al silicone.

Il Governo annuncerà delle azioni concrete entro la settimana ma secondo Liberation le donne che hanno subito un’impianto con la protesi al silicone Pip dovranno rimuoverle.

Il Governo francese sembra non avere dubbi circa la correlazione tra tipo di protesi e cancro al seno; negli ultimi mesi sono stati infatti trovati 8 casi di donne malate al cancro ritenute collegate a queste protesi. la portavoce del governo, Valerie Pecresse ha detto

L’urgenza è che tutte le donne che hanno protesi Pip vedano i loro chirurghi

A questo punto si pongono due problemi: da un lato riuscire ad identificare tutte  le donne cui sono state impiantate queste protesi e poi organizzare le operazioni di espianto. Occorre anche chiarire chi si dovrà occupare dei costi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>