Blowfish la pillola del giorno dopo per la sbornia

di Mariella Commenta

C’è una pillola del giorno dopo anche per la sbornia, sembra che in quindici massimo trenta minuti ti rimetta in forma dai disastrosi sintomi a cui va soggetto chi ha alzato un po’ troppo il gomito la sera precedente. Non è più un sogno, è diventata realtà ed arriva dagli Stati Uniti. La severa “Food and Drug Administration, Fda”, ha dato la sua approvazione per mettere in commercio la pillola magica che si chiama “Blowfish“, si tratta di un giusto mix fra aspirina, caffeina e antiacido che cancella i sintomi del giorno dopo.

La creatrice della pillola del giorno dopo, brevettata, è stata Brenna Haysom che da affermato:

Molte persone vedono i postumi di una sbornia come qualcosa di imbarazzante o di cui vergognarsi, ma io ritengo che siano semplici fatti della vita

La pillola “Blowfish” è effervescente e si assume per via orale sciogliendola in acqua; la promessa è che agisca molto più velocemente rispetto ad una tazza di caffè, un antiacido ed un’aspirina presi separatamente. Certo non deve essere inteso come un incoraggiamento agli happy hour super alcolici e sfrenati, ma, dovesse accadere, c’è il rimedio.

La pillola del giorno dopo è attualmente in vendita a New York, a Manhattan a 2.99 dollari per una dose e 11.99 dollari per una confezione da 6; su larga scala inizierà nel mese di gennaio, ma deve essere chiaro che non fa sparire l’alcol dal sangue, per cui non serve a ingannare l’alcoltest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>