In forma a Natale con la dieta prenatalizia

di Braganti Commenta

Se vogliamo arrivare in forma al giorno di Natale dobbiamo muoverci. Se vogliamo perdere in tre settimane quel chiletto che abbiamo accumulato è proprio questo il momento giusto per muoversi; in che modo?

Seguendo questi semplici ma efficaci consigli: sono certa che così facendo potremo sfoggiare una mise da far invidia a tutti.

– Bere al mattino, a stomaco vuoto un bicchiere di acqua: depurereremo il nostro organismo

– All’acqua (circa 8-9 bicchieri al giorno) si possono abbinare anche delle tisane depurative

Niente digiuni (sono molto pericolosi per la nostra salute); piuttosto possiamo diminuire di circa 150 calorie il nostro fabbisogno quotidiano calorico

– Suddividiamo la vostra alimentazione giornaliera in 5 pasti (2 spuntini: uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio)

– Prestate particolare attenzione ai condimenti; cercate a esempio di utilizzare massimo un cucchiaio di olio di oliva al dì. Niente burro e almeno fino a Natale allontaniamo dal nostro palato i dolci tipici di questo periodo come il Panettone o il Pandoro

– Nel menu quotidiano inseriamo zuppe e minestre; limitiamo invece il consumo di pasta

– Cercate per quanto possibile di muovervi e, se non avete tempo per andare in palestra abolite (se siete soliti usarla) l’ascensore: fare le scale di casa o dell’ufficio a piedi vi aiuterà moltissimo

– Non dimenticate che anche facendo le pulizie di casa si possono bruciare calorie

Articoli correlati

La dieta dello Champagne: per restare in forma durante le feste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>