Le tisane del benessere, le ricette per la pancia gonfia, anticellulite, snellente, acne, menopausa, caviglie e piedi gonfi

di Mariella Commenta

 Le tisane rappresentano un valido aiuto, semplice e antico, per curarsi con modalità e tempi naturali. La preparazione di una tisana è facile e veloce e contribuisce ad approfondire il nostro rapporto con la natura, portandoci a riequilibrare i nostri ritmi a volte frenetici. Le tisane possono essere preparate principalmente con due modalità, che hanno caratteristiche e funzioni diverse: l’infuso e il decotto. Possono essere bevute calde, tiepide o fredde a proprio piacimento. Se non è possibile consumarle nei momenti indicati, possono essere comunque assunte nel corso della giornata.

Preparare una tisana è semplicissimo, le miscele si fanno preparare dall’erborista nelle proporzioni indicate nelle ricette. Versare una tazza con un cucchiaino di erbe. Fare bollire l’acqua e versarla nella tazza, sulle erbe. Mescolare, coprire con un coperchio o un piattino e lasciare riposare per circa 15 minuti. Poi filtrare e bere, dolcificando la tisana, se lo si desidera, con un po’ di miele o di zucchero, meglio se integrale. Se l’acqua dell’acquedotto è molto calcarea, è meglio utilizzare acqua oligominerale a basso contenuto di minerali. L’ultima precauzione, la tisana va preparato ogni volta e non va conservato a temperatura ambiente perché si degrada e si altera velocemente.

Ricetta tisana per la pancia gonfia
20 g di semi di finocchio, 20 g di radice di liquirizia, 15 g di frutti di carvi, 15 g di frutti di anice verde, 10 g di frutti di coriandolo, 10 g di radice di angelica, 10 g di sommità di timo serpillo
Posologia: bere due tazze al giorno, dopo i pasti.
Effetto: favorisce la digestione e ha funzione antifermentativa.

Ricetta tisana per caviglie e piedi gonfi
40 g di peduncoli di ciliegio, 30 g di sommità di centella asiatica, 30 g di foglie di ginko biloba
Posologia: bere due tazze al giorno, al mattino e alla sera.
Effetto: stimola l’eliminazione di liquidi con conseguente riduzione degli edemi.

Ricetta tisana per la menopausa
30 g di fiori di luppolo, 40 g di foglie di salvia, 30 g di foglie di ginkgo biloba
Posologia: bere una tazza alla sera, prima di coricarsi.
Effetto: contiene sostanze ad azione similestrogenica (fitormoni) e protettiva del microcircolo.

Ricetta tisana anticellulite e ritenzione idrica
20 g di radice di gramigna, 40 g di pianta di pilo sella, 40 g di pianta di centella asiatica
Posologia: bere due tazze al giorno, al mattino e alla sera dopo cena.
Effetto: combatte la cellulite edematosa associata a ritenzione idrica

Ricetta tisana anticellulite dolorosa
20 g di foglie di malva, 30 g di foglie di combretto, 20 g di fiori di elicriso, 30 g di radice di rusco
Posologia: bere due tazze al giorno, al mattino e alla sera dopo cena.
Effetto: è utile in caso di cellulite dura, dolorosa e resistente

Ricetta tisana dimagrante
30 g di sommità di elicriso, 20 g di radice di bardana, 20 g di sommità di verga d’oro, 20 g di tallo di quercia marina, 10 g di radice di liquirizia
Posologia: bere due o tre tazze nel corso della giornata
Effetto: svolge un’azione depurativa e attiva il metabolismo dei grassi

Ricetta tisana per l’acne
20 g di radice di bardana, 15 g di foglie di ortica, 30 g di radice di echinacea, 10 g di foglie di salvia, 15 g di sommità di timo
Posologia: bere due tazze al giorno, al mattino a digiuno e alla sera prima di cena.
Effetto: si svolge un’azione antinfiammatoria quando prevalgono le lesioni pustolose e arrossate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>