La criopass per eliminare piccole rughe e inestetismi senza aghi o bisturi

di Mariella Commenta

La criopass per eliminare piccole rughe e inestetism senza aghi o bisturiÈ la novità dell’estate per eliminare inestetismi del viso e piccole rughe, è un trattamento estetico che si chiama criopass e non richiede l’utilizzo di bisturi e aghi. Lo scopo è di riattivare non solamente fibroblasti, ovvero le cellule responsabili della produzione di collagene, ma anche elastina e glicosamminoglicani permettendo così di ottenere un ricompattamento della pelle.

Già a partire dai 30 anni, si ha una diminuzione della produzione delle fibre di collagene che provoca una lassità cutanea sempre più marcata. Anche i fattori ormonali, con il passare del tempo rallentano, non riuscendo così più a garantire alla pelle la giusta idratazione, tonicità e spessore

Ad aiutare l’invecchiamento della pelle, ormai lo sappiamo, contribuiscono l’esposizione al sole e gli stili di vita come un’alimentazione povera di vitamine, il fumo, l’alcool e l’inquinamento ambientale. La criopass terapia ha introdotto un’importante novità: i principi attivi, conservati ad una temperatura di 18 gradi sotto lo zero, vengono veicolati in modo non invasivo; il tutto senza aghi o iniezioni ma attraverso la luce laser.

La terapia criopass, oltre a garantire un rapido assorbimento del principio attivo utilizzato, ha un’elevata capacità di penetrazione, quindi di efficacia, non ha effetti collaterali e non richiede tempi di recupero e può essere fatta in qualsiasi periodo dell’anno. È possibile avere dei risultati visibili con sole tre-cinque sedute.

Sofia Zafiropoulou – Centro Medico Turati di Milano (via Turati, 3 – numero verde 800 015 411, dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì)