Farmaci generici: la campagna “Salute a tutti” per farli conoscere

di Mariella Commenta

 Di farmaci generici o equivalenti, più economici dei loro corrispettivi griffati, si parla ormai da diversi anni, eppure in Italia stentano a diffondersi, nonostante siano quelli maggiormente prescritti nei Paesi dell’Ue e rispondono agli stessi criteri di qualità, sicurezza ed efficacia dei medicinali di marca. Per rompere il tabù dei farmaci generici tutto italiano, Assogenerici ha lanciato la campagna informativa “Salute a tutti” patrocinata dall’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) con il contributo di alcune aziende associate.

L’iniziativa, che prevede una compagna stampa e televisiva, ha l’obiettivo di rompere il principale pregiudizio che impedisce ai farmaci generici di decollare anche da noi, ovvero che a un prezzo più basso corrisponda una minore qualità/efficacia. In realtà non è affatto così. I farmaci generici o equivalenti non sono farmaci di serie B, come ben dimostra il loro successo nel resto d’Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>