Dieta ipocalorica: la dieta amica delle ossa, dimagrisci e proteggi le ossa, 1200 calorie al giorno

di Mariella Commenta

Perdere peso rende più agili i movimenti e regala una piacevole sensazione di libertà, ma se si segue un regime alimentare molto rigido e squilibrato c’è il rischio di andare incontro alla mancanza di certi minerali. Con il risultato di ritrovarsi un corpo svuotato, e spesso anche indebolito e fragile. Con la dieta amica delle ossa, dimagrisci anche di due chili a settimana ed è ricca di calcio e di altri ingredienti che rafforzano le ossa, come fosforo e magnesio.

La dieta amica delle ossa apporta 1.200 calorie al giorno, per coprire la razione giornaliera consigliata di calcio (800-1000 mg) sono previsti circa 8 bicchieri di acqua calcica (300-400 mg) e piccole dosi di formaggi, che forniscono 500 mg di minerale. A ciò si aggiungono il latte e lo yogurt, proposti a colazione.

Le regole valide tutti i giorni della dieta amica delle ossa è bere 1,5 litri di acqua minerale calcica. In caso di appetito, ai pasti aumentare l’apporto di verdure cotte. Al risveglio: 1 bicchiere di acqua calcica con 50 gocce di macerato glicerico di betulla. In mattinata: tisana di equiseto. A metà pomeriggio: 1 bicchiere di acqua calcica con 30 gocce di tintura madre di mirtillo rosso. Per condire: non più di 2 cucchiai di olio extravergine di oliva a crudo.

Dieta amica delle ossa – 1.200 calore al giorno

LUNEDI’
Colazione: caffè d’orzo; uno yogurt bianco parzialmente scremato con 2 cucchiai di fiocchi di avena
Spuntino: succo di pomodoro condito con limone e tabasco; 2-3 mandorle
Pranzo: zuppa di mare con pomodoro, aglio, sale, cozze e piccolo pesci interi condita con olio e prezzemolo fresco tritato; 1 fetta di pane integrale tostato; insalata mista di stagione
Merenda: 1 frutto di stagione
Cena: vellutata di spinaci; 120 g di pollo alla piastra; insalata verde con pezzetti di pera, 1 gheriglio di noce, una presa di uva passa, sale, olio e aceto balsamico

MARTEDI’
Colazione: caffè d’orzo; 250 ml di latte ricco di calcio; 1 fetta di pane integrale con 1 cucchiaino di miele
Spuntino: 1 frutto
Pranzo: 50 g di spaghetti cotti al dente e saltati in padella con broccoli stufati, 2 acciughe a pezzetti e aglio e peperoncino; insalata verde
Merenda: succo di pomodoro condito con limone e Tabasco; 2-3 noccioline
Cena: minestrone di verdure con cavolo, crescione e verza; insalata di spinacini con 70 g di parmigiano, pezzetti di pera, 2 gherigli di noce, 1 cucchiaino di semi di sesamo condita con olio, sale e aceto balsamico

MERCOLEDI’
Colazione: caffè d’orzo con latte di soia; 1 coppetta di frutta di stagione con 2 datteri
Spuntino: 1 yogurt bianco magro
Pranzo: salmone al forno con 1 patata media; insalata mista con rucola, carote e pomodori
Merenda: 1 bicchiere di spremuta di pompelmo
Cena: vellutata di spinaci, bietole e verdure a piacere; 120 g di bocconcini di pollo con 2-3 mandorle; insalata con finocchi, arancia, 2 olive nere a pezzetti, olio, sale e pepe nero

GIOVEDI’
Colazione: tè verde; 1 uovo alla coque; 1 fetta di pane integrale tostato
Spuntino: 1 drink di latte fermentato
Pranzo: cozze con olio, pepe e limone; insalata mista; 1 frutto di stagione
Merenda: tè verde; 3 mandorle
Cena: minestra roscana con verdure, una manciata di ceci o fagioli e dadini di pane integrale tostato condita con spezie e aromi; misticanza di stagione; una tazza di tisana con semi di finocchio

VENERDI’
Colazione: tè verde; latte arricchito di calcio; 2 datteri
Spuntino: succo di mela e carota
Pranzo: 50 g di riso con verza; insalata belga con 2 gherigli di noci a pezzetti condita con olio, sale e aceto balsamico a piacere
Merenda: 1 frullato con 150 ml di latte scremato e 1 banana piccola non troppo matura
Cena: filetti di sgombro marinate; insalata verde condita con succo di limone, sale e olio; 1 frutto a piacere

SABATO
Colazione: caffè d’orzo; 250 ml di latte scremato; 1 fetta biscottata integrale; 1 cucchiaino di miele
Spuntino: 1 yogurt bianco parzialmente scremato
Pranzo: fegato alla genovese; 1 ciotola di insalata di spinacini con una spolverata di semi di sesamo, una manciatina di uva passa e 1 gheriglio di noce a pezzetti condita con olio, sale e aceto balsamico
Merenda: succo di pomodoro anche condito con limene, pepe nero e tabasco, 2 mandorle
Cena: vellutata di verdure; 1 uovo alla coque; 1 fetta di pane integrale; broccoli e verdure a piacere, condite con olio, salsa di soia e aromi

DOMENICA
Colazione: tè verde, frullato con latte scremato arricchito di calcio e 1 banana piccola
Spuntino: succo di pomodoro anche condito con limone, pepe nero e tabasco; 40 g di grana
Pranzo: crudité di stagione con finocchio, sedano, carote, cuori di belga e ravanelli; 100 g di salmone affumicato, condito con succo di limone; insalata di avocado condita con olio e pepe nero emulsionati in succo di lime
Merenda: 1 yogurt bianco con 1 cucchiaino di semi di sesamo o di girasole
Cena: vellutata di porri e spinaci; gamberoni alla griglia; misto di verdure al vapour condite con olio, sale e aromi a piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>