Il benessere si chiama Etruria Resort & Natural Spa di Montepulciano (SI)

di Mariella Commenta

 Una villa ottocentesca in un grande parco di oleandri, abeti, alloro e magnolie, tra cui si incastona il mistero di un labirinto incantato, ai piedi del borgo di Montepulciano (SI): è lo scenario del nuovo santuario del benessere. Etruria Resort & Natural Spa, in apertura nella primavera 2011 dopo un restauro durato 4 anni grazie alle attenzioni di Saverio Alati e delle figlie Antonella e Michela, cura ogni dettaglio per celebrare l’eccellenza dell’ospitalità in beauty farm. Con il plus della meravigliosa campagna toscana, dove lasciar volgere lo sguardo: dalla piscina esterna si coglie la vista di Montepulciano, dai balconi si spazia fino a Castiglione del Lago, dalle finestre si giunge ad ammirare il lago Trasimeno e la Val di Chiana.

Il Resort Etruria Resort & Natural Spa è composto dalla villa, che ne costituisce il corpo principale, e da quattro dependance. Le 47 camere e 6 appartamenti sono arredati con materiali naturali, che si possono definire “a km 0”. I mobili e le soluzioni sono state create su misura per le stanze da artigiani locali, utilizzando legno, pietra locale come il travertino, ferro battuto, tessuti semplici e in armonia con il contesto. Mentre l’illuminazione è affidata ai “maestri” di Flos, Murano e Slamp.

Lo “scrigno segreto” del wellness all’Etruria Resort & Natural Spa è custodito nella ex-cantina della grande casa, dove riposavano le antiche botti di vino Nobile di Montepulciano, e che ancora prima era una chiesa. Qui 3mila metri quadrati sono votati al benessere: la suggestiva piscina, con grande vasca, idromassaggio e cascata, è soltanto il “vestibolo”. Percorso Kneipp, Emotion Spa con lettini ad acqua, Spa Dream con la cromoterapia, la sauna con le docce emozionali, la grotta del sale dove respirare lo iodio e la straordinaria “fontana della giovinezza” (da dove sgorga un’acqua che è un elisir) si susseguono accompagnando l’ospite in un crescendo di sensazioni.

L’energia positiva restituisce forza e armonia a tutti i sensi, aiutando ad allontanare i pensieri pesanti. La sezione beauty offre la possibilità di effettuare massaggi e trattamenti di coppia, per teenagers, per future mamme e per lui. La linea cosmetica naturale Pevonia utilizza prodotti naturali e fitoestratti organici privi di fragranze artificiali, e in alcuni rituali vengono utilizzati anche ingredienti tipici del territorio toscano.

La sezione fitness dell’Etruria Resort & Natural Spa offre una palestra attrezzata Technogym con macchine collegate a internet e la possibilità di fare Kinesis. Il wellness è inteso come benessere a 360 gradi, composto dall’equilibrio tra corpo e mente, e il programma di intrattenimento mette al primo posto il contatto con la natura e la cultura del luogo… senza dimenticare la gola!

Oltre alla cucina tradizionale toscana e a quella internazionale, è sempre disponibile una versione light del menu, e il menù ipocalorico su misura a richiesta, per completare e valorizzare l’eventuale programma benessere scelto. E vengono organizzati anche mini corsi di cucina toscana, di cucina light. I bambini sono i benvenuti all’Etruria Resort & Natural Spa, che mette a loro disposizione un parco giochi esterno e una sala riservata a loro.

I prezzi dell’Etruria Resort & Natural Spa per il soggiorno partono da 180 euro a persona al giorno, con trattamento di pensione completa inoltre libero accesso alla sala fitness con fitto programma di sport e attività per il tempo libero e percorso Etruria “La via dell’acqua e del benessere” (tra sauna, docce emozionali, tepidarium, calidarium, frigidarium, grotta di sale, vasca osmotica salina, piscina con cascate, idromassaggio, percorso Kneipp, sala relax e tisaneria).

Per informazioni:
Etruria Resort & Natural Spa
Via E.Bernabei, 32
53045 Montepulciano
Tel: +39 0578 799 206
[email protected] – www.etruriaresort.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>