L’olio di cocco per curare la pelle secca

di Mariella Commenta

La medicina tradizionale indiana ce lo insegna: la pianta della palma di cocco è una fonte preziosa sotto vari punti di vista. Questa antica medicina usa, infatti, la radice come diuretico e coadiuvante nei disturbi del fegato.

Il farmaco-alimento, ovvero la noce di cocco, viene anche trasformato in un olio per cucinare. L’ olio di cocco, però, è utilizzato con efficacia per curare le dermatiti atopiche.

Nei soggetti che ne sono affetti, la pelle secca è facilmente colonizzata da uno streptococco. Uno studio ha dimostrato che il trattamento della cute secca, sia sana che malata, con olio di cocco ha effetto contro microbi, funghi e virus che potrebbero infettare la parte colpita da dermatite atopica.

Tale azione sarebbe svolta, in particolare, dalla “monolaurina”, derivata dall’acido laurico presente nell’olio di cocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>