Obiettivo benessere: un pizzico di cannella al giorno riduce colesterolo e trigliceridi

di Mariella Commenta

 La cannella è la spezia che combatte il colesterolo, è un potente antidoto al sovrappeso e, in più, scongiura le fermentazioni addominali. La cannella si ricava da un albero sempreverde originario dello Sri Lanka, Vanta numerose proprietà, tra cui la capacità di abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue; inoltre favorisce la digestione poiché migliora la scissione dei grassi e stimola un enzima digestivo, la tripsina, contribuendo ad alleviare il gonfiore addominale.

Tonica e stimolante, la cannella aiuta l’ organismo a tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue, contrastando diabete e iperglicemia: lo conferma uno studio, pubblicato sul Journal of American College of Nutrition condotto negli Stati Uniti su pazienti in una condizione cosiddetta di prediabete, sui quali la cannella, somministrata per un periodo di 12 settimane, ha abbassato i livelli ematici di zucchero.

In pratica, abituati a dimezzare la quantità di zucchero che usi nei tuoi dolci (per esempio lo strudel) ed aggiungi tanta cannella: il suo sapore placa il desiderio di dolce, a zero calorie. La sera, abituati a bere un infuso di melissa con un pizzico di cannella e un cucchiaino di sciroppo di acero: è drenante.

Acquista i bastoncini di cannella e grattugiali al momento su dolci e bevande: rispetto alla cannella in polvere preconfezionata, quella fresca è più ricca di principi attivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>