Benessere donna: la dieta equilibrata per mantenere la linea in menopausa

di Mariella Commenta

Benessere donna: la dieta equilibrata per mantenere la linea in menopausaL’ aumento di peso che si verifica quando si entra in menopausa è uno dei molteplici aspetti che preoccupano le donne in questa tappa della vita. Normalmente non rappresenta un problema, poiché o si tratta di un aumento di peso minimo oppure possiamo accettarlo come una realtà che coincide con il nostro ciclo vitale. E’ scientificamente provato che dopo la menopausa si ingrassa fin quando non si riesce ad adattare lo stile di vita e il metabolismo a questa nuova condizione.

Perché si ingrassa in menopausa ?
La menopausa predispone all’ aumento di peso a causa di diversi meccanismi, alcuni di tipo psicologico e altri metabolici. Tra quelli psicologici spicca l’ ansia che influenza questa tappa della vita, rendendo evidente ai nostri occhi la realtà del ciclo vitale e del passare degli anni con la conseguente non accettazione di questo fatto.

L’ ansia che ci prende in menopausa ci fa mangiare di più, è difficile concentrarsi e mantenere le abitudini di esercizio fisico. Entrambe le cose si sommano favorendo un eccesso di calorie ingerite e non bruciate che vengono direttamente accumulate sotto forma di grasso. Sintomi depressivi associati agiscono con lo stesso meccanismo d’ azione, contribuendo anch’ essi all’ aumento di peso.

Ma se si segue una dieta equilibrata non c’ è motivo per cui si debba ingrassare. In menopausa i dietisti raccomandato di ridurre di circa 200 calorie il fabbisogno calorico della dieta giornalieria.

I consigli utili per l’ alimentazione in menopausa

Non farsi mai mancare:
– 2 o 3 frutti al giorno
– 2 o 3 vegetali al giorno
– alimenti ricchi di calcio (latticini scremati, formaggio light …)
– un po’ di fibra (senza eccedere)
– derivati della soia
– olio di oliva
– legumi (2 volte a settimana, piselli, fagiolini, ceci …)
– germogli di Alfalfa
– frutta secca (mandorle, nocciole, noci …)
– integratore di calcio per evitare l’ osteoporosi

Da evitare e ridurre:
– alcol
– proteine animali
– prodotti contenenti grassi saturi
– carni e insaccati
– pasticceria industriale
– prodotti salati
– fritti in generale