Ricette light veloci: mezze penne alla crema di spinaci, 410 calorie a porzione, ricetta primo piatto

di Mariella Commenta

Gli spinaci contengono una grande quantità di antiossidanti, che proteggono l’ organismo dai radicali liberi, alcuni studi recentemente effettuati, dicono che gli spinaci siano anche in grado di ridurre il rischio dei tumori ai polmone. Gli spinaci sono fra l’ altro poco calorici, 30 calorie per ogni 100 grammi, davvero pochissime. Sono, quindi, ottimi per chi segue diete dimagranti, ma anche per chi soffre di anemia. Nella cottura gli spinaci perdono qualche sostanza, meglio sarebbe consumarli crudi.

Oltre ai benefici, gli spinaci sono ottimi per preparare primi e secondi piatti realmente gustosi, come la ricetta delle mezze penne alla crema di spinaci che vi proponiamo, solo 410 calorie a porzione.

Ricettta mezze penne alla crema di spinaci- 410 calorie a porzione

Ingredienti per 4 persone
– 300 g di mezze penne
– 500 g di spinaci
– 250 g di ricotta
– 1 limone
– rosmarino fresco
– 1 scalogno
– sale e pepe

Preparazione
Peliamo e tagliamo a julienne la buccia del limone. Tritiamo molto sottile lo scalogno e lo stufiamo a fiamma bassissima in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio e il rametto di rosmarino.
Pulire gli spinaci e, non appena lo scalogno è diventato quasi trasparente, aggiungiamo tutti gli spinaci a eccezione di qualche foglia che terremo per la decorazione.
Lasciamo che gli spinaci si asciughino completamente dell’ acqua a fiamma piuttosto vivace. Poi spegniamo, togliamo il rosmarino e facciamo raffreddare leggermente, quindi in un mixer frulliamo gli spinaci con la ricotta.
Trasferiamo la crema in una ciotola che possa contenere anche la pasta. Facciamo cuocere la pasta non appena sarà pronta la condiamo immediatamente con la crema di spinaci, la julienne di limone e sale e pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>