Ayurveda e Medicina Naturale: consigli salute e benessere per chi ha una costituzione Pitta

di Mariella 1

L’ Ayurveda è un sistema terapeutico praticato da migliaia di medici e seguito da milioni di persone in India e nel mondo intero, compresi Stati Uniti ed Europa. La medicina ayurvedica tradizionale, diffusa soprattutto nel Sud dell’ India, utilizza ricette tramandate da millenni e gelosamente custodite; l’ Ayurveda moderno, insegnato nelle università indiane, ricerca invece un’ integrazione con la ricerca scientifica e clinica.

CARATTERISTICHE DELLA COSTITUZIONE PITTA
– Corporatura media
– Colorito roseo o rossastro
– Pelle morbida con nei e lentiggini
– Capelli biondi o ramati e tendenza alle calvizie
– Occhi brillanti, color verde o ramato
– Carattere forte e deciso
– Irritabilità, tendenza alla collera
– Temperatura cutanea calda
– Solido appetito e buona digestione
– Evacuazioni più volte al giorno
– Sonno profondo ma breve
– Preferenza per cibi e bevande freddi
– Buon oratore
– Tagliente nei giudizi
– Intelletto acuto
– Grande senso estetico

CONSIGLI PER LA COSTITUZIONE PITTA
– Evitare di esporsi a forti tensioni, conflitti e ritmi frenetici.
– Seguire una dieta pacificante Pitta, che privilegi i sapori dolce, amaro e astringente.
– Consumare regolarmente il ghee.
– Evitare alcool e caffé. Preferire bevande e succhi freschi. I soggetti Pitta devono cercare di bilanciare la tendenza costituzionale a produrre calore corporeo.
– Preferire il soggiorno in luoghi freschi ed evitare l’ esposizione al sole in estate.
– Praticare lo yoga o la meditazione trascendentale per contenere l’ ipereccitabilità e la tendenza all’ irascibilità.
– Evitare spettacoli di violenza o terrore, preferendo spettacoli distensivi. Gli stimoli visivi influenzano direttamente l’ equilibrio dei soggetti Pitta.
– Nell’ abbigliamento e nell’ arredamento preferire abiti e oggetti di bella fattura e con tinte delicate.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>