Pervinca: un rimedio naturale per anemia, cattiva digestione, maldigola e indigestione

di Mariella Commenta

 La pervinca (Vinca minor) è un valido rimedio per curare l’ anemia, far tornare l’ appetito in stato di convalescenza, digestione, gola infiammata e indigestione.

RIMEDI NATURALI ANEMIA
Preparate il decotto facendo bollire 30 grammi di foglie secche in un litro d’ acqua per un minuto, lasciate riposare per 15 minuti e bevetene 2 tazze lontano dai pasti per 20 giorni.

RIMEDI NATURALI MANCANZA APPETITO CONVALESCENZA
Fate la tintura vinosa con 50 grammi di foglie secche di pervinca e 20 grammi di fiori di camomilla romana per 10 giorni in un litro di vino rosso; filtrate e bevetene un bicchierino prima dei pasti.

RIMEDI NATURALI CATTIVA DIGESTIONE
– Preparate l’ infuso lasciando 10 grammi di foglie o di rametti fioriti in un litro d’ acqua bollente per 10 minuti, filtrate e bevetene un paio di tazzine al giorno.
– Preparate la tintura vinosa mettendo a macero per 8 giorni in un litro di vino bianco 30 grammi di foglie o di rametti fioriti; filtrate, imbottigliate e bevetene 2-3 bicchierini al giorno.

RIMEDI NATURALI MALDIGOLA
Fate bollire 50 grammi di foglie secche in un litro d’ acqua per 3 minuti, poi lasciate riposare coperto per 5 minuti. Filtrate, dolcificate con miele e usate il decotto per i gargarismi.

RIMEDI NATURALI INDIGESTIONE
Per attenuare la nausea preparate l’ infuso lasciando 30 grammi di foglie secche in un litro d’ acqua bollente per 10 minuti e bevete tutto il preparato caldo, a bicchierini, in giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>