Cura della calvizie con l’ agopuntura: cause della calvizie e trattamento con gli aghi cinesi

di Redazione Commenta

Spread the love

L’ agopuntura e la medicina naturale per la cura e il trattamento della calvizie

Per la medicina cinese la calvizie ha due cause fondamentali: un “vuoto” nel rene legato a carenza di ferro o all’ uso di farmaci, oppure un “vuoto” nel sangue che può essere provocato da stress, carenza di oligoelementi, disturbi ormonali o debolezza post-partum (nelle donne).
In entrambi i casi, con l’ agopuntura si possono ottenere dei buoni risultati nella cura della calvizie, soprattutto se la cura con gli aghi è integrata da estratti di erbe cinesi da prendere per bocca e da frizionare sul cuoio capelluto come lozione, lo conferma Carlo di Stanislao, dermatologo e responsabile dell’ Ambulatorio di Agopuntura all’ Asl 4 de L’ Aquila.
Con l’ agopuntura si agisce non solo sul capo, ma in tutto il corpo per riequilibrare il flusso energetico nei punti dei meridiani di rene, vescica, milza e pancreas.
Le formule erboristiche cinesi da usare a seconda del tipo di calvizie sono Liu Wei Di Huang Wan o Angelica Chinensis, da associare a lozioni a base di angelica, peonia o zenzero (si comprano in farmacia).
I primi risultati arrivano nel giro di qualche settimana di sedute di agopuntura e applicazione di lozioni specifiche sulla cute.

Per maggiori informazioni:
Carlo Di Stanislao
Tel 0862-368642
Centro Benessere Id’O di Roma
www.centroido.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>