Vacanze benessere per la famiglia: bambini in primo piano

di Mariella Commenta

 In bicicletta in agriturismo in Toscana per fare escursioni oppure in piscina alle terme di Salvarola a Modena per stare in forma e divertirsi: forse quest’ anno ci vorrebbe una vacanza con un pò di movimento anche per i bambini, un posto dove divertirsi con mamma e papà ma all’ insegna del benessere. Ecco allora le proposte per la famiglia e soprattutto per i bambini. Se gli piace andare in bicicletta, l’ ideale è un agriturismo che noleggia e organizza giri in bici. Il podere di Massa Vecchia (tel 0566903885 – www.massavecchia.it) in provincia di Grosseto è specializzato nel cicloturismo e propone programmi per le famiglie. Si parte sulle due ruote ultimo modello e, mappa alla mano, si pedala nei boschi o verso il mare accompagnati da una guida esperta. Per i più piccoli invece, c’è il baby-trekking all’ Isola D’ Elba. Qui il Centro Escursionistico emozioni mediterranee (tel 0565978004 – www.emozionimediterranee.it) organizza gite di un paio d’ ore per bambini a partire da 4 anni. Il motto è: imparare giocando. Ogni sabato, accompagnati da guide naturalistiche, i piccoli fanno una passeggiata osservando la natura. Dall’ arcipelago toscano alle colline di Modena, dove i terapisti del Centro Balnea delle Terme di Salvarola (tel 0536871788) hanno messo a punto un programma benessere che coinvolge tutta la famiglia. Sì perchè anche in acqua ci si può divertire e al tempo stesso fare attività fisica. I piccoli, dai 3 mese ai 5 anni possono prendere confidenza con l’ acqua nelle piscine termali insieme a un genitore o ad un istruttore termale. I bambini imparano così a galleggiare e a nuotare facendo anche esercizi e movimento…alla faccia dell’ obesità infantile!

Vedi anche l’ articolo su: Terme di Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>