L’acne delle donne in carriera si può contrastare

di Pina Commenta

Acne quando si è adulti? É possibile e spesso si lega alla carriera lavorativa stressante. Sono stati indicati su più fronti dei sistemi per contrastare il fenomeno. Ecco quali sono. 

Lo chiamano acne delle donne in carriera ed è un disturbo che non colpisce soltanto ragazze e ragazzi adolescenti nella loro normale fase della crescita. Questi fastidiosi brufoli che sono l’effetto evidente di una tempesta ormonale, sono anche il risultato di situazioni particolarmente stressanti.

Lo stress colpisce le donne che lavorano e che hanno una carriera fulminante. Una volta che se ne conosce la causa, curare il disturbo diventa più facile, eliminando prima di tutto lo stress, è ovvio, e poi anche i brufoli. Per i secondi ci sono dei rimedi naturali. Ne elenchiamo qualcuno di seguito, affidandoci ai consigli degli esperti. Queste le quattro cose da ricordare e sapere:

  1. L’acne delle donne in carriera è un disturbo che colpisce le donne adulte, sottoposte a stress sul lavoro: il disturbo tipico dell’adolescenza si presenta così nell’età adulta.
  2. L’acne delle donne in carriera si presenta con i classici brufoletti adolescenziali, che si possono presentare un po’ ovunque sul volto.
  3. Cerchiamo di capire qual è la fonte di stress, facciamo yoga e meditazione, troviamo un hobby che ci rilassi e dedichiamo un po’ di tempo anche a noi. Laviamoci anche con prodotti adatti alla nostra tipologia di pelle.
  4. Se da un lato non dobbiamo dimenticare di curare molto l’alimentazione, mangiando frutta e verdura di stagione, cereali integrali e bevendo tanta acqua, consigliatissimo anche l’uso dell’olio di tea tree, con applicazioni locali per far sparire velocemente i brufoletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>