Capelli: come dire addio alle doppie punte una volta per tutte

di Pina Commenta

Si fa di tutto per evitare il formarsi di doppie punte, ma per quanto cerchi di proteggere i tuoi capelli, gli shampoo, le spazzole e gli agenti esterni possono comunque spezzarli e rovinarli.

Una volta che un paio di doppie punte appaiono sui tuoi capelli, la strada per le successive è spianata. Le doppie punte finiscono per far aggrovigliare ancora di più i capelli e una volta che il danno è fatto c’è poco da fare, bisogna ricorrere al taglio.

capelli lucidi

Se si vuole evitare tutto ciò è necessario entrare in una routine che impedisca alle doppie punte di comparire.

Rallenta con gli shampoo

La secchezza può portare alla rottura dei capelli e quindi alla formazione di doppie punte. È necessario ridurre gli shampoo per evitare questo, specialmente se si hanno capelli ricci, che tendono ancora di più alla secchezza. Una o due volte alla settimana potrebbe andar bene. Questo è fondamentale per la cura dei capelli.

L’unica eccezione è la piscina. Dopo il nuoto lo shampoo è fondamentale per eliminare i danni che i prodotti chimici nell’acqua possono arrecare.

Usa sempre il balsamo

Non solo il balsamo è importante, ma anche una buona maschera nutriente almeno una volta alla settimana. Ormai in commercio esistono molti prodotti rispettosi del capello e ristrutturanti allo stesso tempo. Ad esempio le linee a base di cheratina.

Procedi allo styling con cura

Attenzione quando spazzolate i vostri capelli, siate delicate con i capelli lisci ma soprattutto con i ricci. In questo caso ci vuole un pettine a denti larghi da usare mentre si ha in testa il balsamo, per facilitare la spazzolatura. Partite sempre dalle estremità, per districare eventuali nodi e abbiate cura di non spezzare i capelli. Per i ricci “extra” potete usare anche solo le dita.

Dannoso è naturalmente il calore, anche quello del phon, che tende a seccare il capello. In estate approfittate del clima caldo per asciugare i capelli all’aria aperta. Evitate piastra e arricciacapelli, se proprio non potete farne a meno utilizzate un termo protettore da vaporizzare sui capelli prima di procedere.

Photo Credits |And-One/ Shutterstock