Come eliminare le occhiaie in 2 settimane

di Pina Commenta

I vostri colleghi e amici vi chiedono se siete stanche anche se avete dormito otto ore di fila? Non ne potete più delle occhiaie che rendono il vostro sguardo spento e affaticato? Ecco di seguito un piano d’azione di due settimane che vi aiuterà a migliorare sensibilmente la zona del contorno occhi favorendo la sparizione delle occhiaie.

Giorno 1 – Ci sono una marea di possibili ragioni legate alla causa delle vostre occhiaie. Bisogna scoprire queste cause e tenersele alla larga per velocizzare i risultati. Se per esempio bevete troppo alcol, riducetene il consumo, o se usate delle lentine o soffrite di allergie, tutto questo sfregamento potrebbe essere il colpevole. Chiedi quindi un consiglio al medico per tenere i problemi oculari sotto controllo.

Giorno 2 – Un’altra mossa da fare è ridurre il consumo di caffè e tè. La caffeina, a livelli troppo alti, può sovraccaricare il fegato, portando ad una cattiva circolazione, che provoca le occhiaie.

Dal giorno 3 al giorno 14 – La maggior parte delle occhiaie si presentano con iperpigmentazione, una sorta di cavità e gonfiore sotto l’occhio. Per affrontare tutti e tre questi problemi, al mattino mettete una crema per il contorno occhi con della mica illuminate, di notte, tamponate la zona con una crema rimpolpante, magari a base di acido ialuronico, per limitare il gonfiore fare impacchi freddi con fettine di cetriolo ghiacciato o bustine di tè sempre fredde. Il tocco fresco aiuta la vasocostrizione e riduce il gonfiore.

Tanti piccoli accorgimenti che in 2 settimane vi aiuterà a ritrovare uno sguardo più fresco e luminoso.

Photo Credits |Serg Zastavkin/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>