Come curare l’ematoma con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

L’ematoma, meglio conosciuto come livido, è un accumulo di sangue all’interno di un tessuto o di un organo.

Generalmente si forma in seguito ad un trauma, come l’urto contro qualcosa, i vasi capillari si rompono e si forma l’ematoma. A seconda dell’entità del trauma, dei vasi lesi e del tessuto colpito, varia il volume dell’ematoma.

In linea di massima, in caso di ematomi di piccole dimensioni, il riassorbimento è spontaneo, nei casi più gravi c’è anche il rischio di dover ricorrere alla chirurgia.

Ma vediamo quali sono i rimedi omeopatici per impedire o contenere l’ematoma.

Arnica montana

Si tratta del rimedio omeopatico d’elezione contro i traumi e quindi per ematomi localizzati sia in superficie sia a livello muscolare. Questo rimedio si può associare ad altri rimedi omeopatici.

Ledum palustre 5 CH

Questo rimedio è l’ideale per ematomi sulle parti molli, con raccolte emorragiche prima di colore bluastro, poi giallo-verdastro e che ha una lenta sparizione. Le dosi consigliate sono 5 granuli 3 volte al giorno.

Millefolium 5 CH

Anche questo rimedio è indicato per il trattamento sia di ematomi spontanei che provocati da un trauma. La posologia indicata è di 5 granuli ogni 10 minuti, diminuendo in base ai miglioramenti.

Phosphorus 9 CH

Questo rimedio è indicato per quegli ematomi che si verificano in maniera ripetuta, frequente, con fenomeni emorragici abbondanti.

Vogliamo indicarvi anche degli oli essenziali da usare in caso di traumi ed ematoma. Questi vanno diluiti in acqua e qui va imbevuto un telo di lino da applicare sulla parte interessata. Gli oli essenziali indicati sono quello di equiseto, lavanda, eucalipto, pino e canfora.

 

Trovi altri rimedi omeopatici qui.

Photo Credits |lzf/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>