Fertilità: l’aiuto naturale della Maca

di Pina Commenta

Stai cercando di restare incinta ma hai qualche difficoltà? Se non hai ancora voglia di rivolgerti ad un medico, rilassati e prova prima qualche rimedio naturale. È ovvio che la natura può venirci incontro lì dove non ci sono patologie o problemi che necessitano di cure mediche.

Le piante spesso ci vengono in aiuto proprio per le loro preziose proprietà e nel caso della fertilità, la soluzione più adatta ce la offre la Maca.

La Maca è una pianta che si trova ad altissima quota, sulle Ande peruviane, ed è chiamata anche Ginseng peruviano perché è in grado di di determinare uno stato di generale benessere psico-fisico.

A quanto pare, questa pianta, o meglio, le sue radici, sarebbero in grado di rinforzare gli spermatozoi e potenziare la loro azione fecondante. Questo naturalmente per quanto riguarda l’uomo, nelle donne, invece, la sua azione è stimolante a livello dei follicoli che quindi producono ovociti maturi.

Sarà per questo che è chiamata anche “pianta della vita” e “pianta della felicità”? Sicuramente sì, come purtroppo è sicuro che non esistono ancora studi scientifici a dimostrazione dell’aumento di fertilità.

pare però che alcuni studi abbiano dimostrato la sua azione di miglioramento per quanto riguarda la produzione di sperma e la mobilità degli spermatozoi.

Detto ciò, la Maca è un tubero, un elemento della natura e provare a trovare in questo un aiuto non è controproducente. In più non ci sono effetti collaterali in un soggetto sano, ma se ne sconsiglia l’uso in gravidanza e durante l’allattamento.

Photo Credits |Ildi Papp/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>